Basket: Pillole di Nba, Cade a sorpresa Golden State contro Memphis all’overtime grazie a Morant

Memphis chiude il Play-in eliminando Golden State all’overtime e conquistando l’ultimo posto disponibile per il Play-off che inizia stasera.

Per i Grizzlies ottima prestazione di Ja Morant con 35 punti, di Dillon Brooks con 14 punti, di Grayson Allen con 12 punti, di Xavier Tillman con 11 punti, di Jaren Jackson con 10 punti, di Jonas Valanciunas con 12 rimbalzi e di Kyle Anderson con 10 rimbalzi.

Per gli Warriors non basta un’altra prova mostruosa di Steph Curry con 37 punti a scongiurare l’eliminazione, bene anche Andrew Wiggins con una doppia doppia da 22 punti e 10 rimbalzi, Jordan Poole con 19 punti, Draymond Green con una tripla doppia da 11 punti, 16 rimbalzi e 10 assist e Kent Bazemore con 10 punti.

Da oggi via ai Play-off, si parte con Milwaukee Bucks-Miami Heat e Los Angeles Clippers-Dallas Mavericks che si giocheranno questa sera, poi stanotte andranno in scena Brooklyn Nets-Boston Celtics, Denver Nuggets-Portland Trail Blazers, Philadelphia 76ers-Washington Wizards e Phoenix Suns-Los Angeles Lakers.


Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti 

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: