Bufera Arbitri, la Procura della Figc apre una indagine sui rimborsi spese

La Procura federale della Figc ha aperto una indagine per accertare eventuali irregolarità nei rimborsi spese nel settore arbitrale. Questo è quanto si apprende dall’ANSA, la conclusione dell’attività di inchiesta dovrebbe terminare nei prossimi giorni.

La Figc, in accordo con la presidenza dell’Aia, si è subito attivata a seguito di una segnalazione su presunte irregolarità amministrative per quanto riguarda i rimborsi a tutti i livelli.

Foto in Copertina dal Web – Articolo a cura di Stefano Ghezzi

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: