Basket: Pillole di Nba, Un Antetokounmpo esagerato espugna Indianapolis, bene Miami, Clippers, Atlanta e New York

Bella vittoria di Milwaukee in quel di Indianapolis contro Indiana, per i Bucks straordinario Giannis Antetokounmpo con una doppia doppia da 40 punti e 15 rimbalzi, bene anche Khris Middleton con 22 punti, Brook Lopez con 21 punti, Jrue Holiday con una doppia doppia da 20 punti e 14 assist e Bobby Portis con 12 punti.

Per i Pacers bene Justin Holiday con 26 punti, T.J. McConnell con 23 punti, Oshae Brissett e Doug McDermott con 19 punti, JaKarr Sampson con 14 punti, Kelan Martin con 12 punti, Domantas Sabonis con una doppia doppia da 10 punti e 14 rimbalzi e Goga Bitadze con 10 punti.

I Clippers vincono a Charlotte, per i losangelini bella gara di Paul George con una doppia doppia da 20 punti e 10 rimbalzi, di Reggie Jackson con 19 punti, di Kawhi Leonard con 16 punti, di Marcus Morris con 15 punti, di Nicolas Batum con 11 punti e di Ivica Zubac con 11 rimbalzi.

Per gli Hornets bene Lamelo Ball con 18 punti, Bismack Biyombo con 13 punti e Jalen McDaniels, Terry Rozier e Cody Zeller con 10 punti.

Atlanta disintegra Orlando, per gli Hawks grande prova di Bogdan Bogdanovic con 27 punti, di Trae Young con 18 punti, di Clint Capela con una doppia doppia da 14 punti e 14 rimbalzi, di Kevin Huerter con 14 punti, di John Collins con 12 punti e del nostro Danilo Gallinari con 10 punti.

Per i Magic bene R.J. Hampton con 18 punti, Wendell Carter con una doppia doppia da 12 punti e 11 rimbalzi, Cole Anthony con 12 punti e Donta’ Hall con 11 punti.

Miami stende Philadelphia, per gli Heat buona gara di Jimmy Butler con 21 punti, di Bam Adebayo con una doppia doppia da 18 punti e 12 rimbalzi, di Tyler Herro con 18 punti, di Goran Dragic con 15 punti, di Kendrick Nunn con 13 punti e di Trevor Ariza con 10 punti.

Per i 76ers bene Tobias Harris con 21 punti, Shake Milton con 12 punti e Danny Green con 11 punti.

New York ha la meglio su San Antonio, per i Knicks ottima prestazione di Alec Burks con una doppia doppia da 30 punti e 10 rimbalzi, di Julius Randle con 25 punti e di R.J. Barrett con 24 punti.

Per gli Spurs bene DeMar DeRozan con 27 punti, Dejounte Murray con 14 punti, Keldon Johnson con 13 punti e Lonnie Walker con 12 punti.

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti 

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: