Basket: Pillole di Nba, Torna a vincere Brooklyn, bene Golden State, Utah, Memphis, Philadelphia e Washington grazie a Westbrook da record

Un Russell Westbrook da record trascina grazie all’overtime Washington alla vittoria ad Indianapolis contro Indiana, per gli Wizards sontuosa prestazione di Bradley Beal con 50 punti e di Westbrook appunto che con l’ennesima tripla doppia raggiunge il record di Oscar Robertson, una tripla doppia da 33 punti, 19 rimbalzi e 15 assist.

Per i capitolini bene anche Rui Hachimura con 13 punti, Davis Bertans con 10 punti ed Alex Len con 10 rimbalzi.

Per i Pacers bene Caris LeVert con una doppia doppia da 35 punti e 14 rimbalzi, Domantas Sabonis con una tripla doppia da 30 punti, 13 rimbalzi e 13 assist, Edmond Sumner con 13 punti, Oshae Brissett con 12 punti e Doug McDermott con 11 punti.

Philadelphia stende Detroit, per i 76ers grande prova di Joel Embiid con 29 punti, di Tyrese Maxey con 22 punti, di Dwight Howard con una doppia doppia da 19 punti e 14 rimbalzi, di Tobias Harris con 18 punti e di Danny Green con 11 punti.

Per i Pistons bene Saddiq Bey e Jerami Grant con 14 punti, Sekou Doumbouya e Mason Plumlee con 12 punti, Franck Jackson con 11 punti e Killian Hayes con 10 punti.

Memphis espugna Toronto, per i Grizzlies ottima prestazione di Jaren Jackson con 20 punti, di Jonas Valanciunas con una doppia doppia da 18 punti e 21 rimbalzi, di Kyle Anderson con 16 punti, di De’Anthony Melton con 15 punti, di Dillon Brooks con 14 punti, di Ja Morant con 12 punti e di Desmond Bane con 10 punti.

Per i Raptors bene Pascal Siakam e Gary Trent con 18 punti, Joe Harris con 16 punti, Malachi Flynn con 15 punti, Yuto Watanabe con 11 punti e Khem Birch con 10 punti.

Brooklyn vince a Denver, per i Nets bella gara di Kevin Durant con una doppia doppia da 33 punti e 11 rimbalzi, di Kyrie Irving con 31 punti, di Blake Griffin con 20 punti e di Jeff Green con 15 punti.

Per i Nuggets bene Nikola Jokic con 29 punti, Michael Porter con 28 punti, Facundo Campazzo con 19 punti, Markus Howard con 13 punti ed Austin Rivers con 12 punti.

Golden State batte Oklahoma, per gli Warriors grande prestazione del solito Steph Curry con 49 punti, bene anche Andrew Wiggins con 18 punti, Jordan Poole con 16 punti, Draymond Green con una doppia doppia da 15 punti e 13 assist e Juan Toscano con 12 punti.

Per i Thunder bene Svjatoslav Mykhailiuk con 17 punti, Luguentz Dort con 16 punti, Jaylen Hoard e Kenrich Williams con 13 punti, Darius Bazley con 11 punti e Theo Maledon con 10 punti.

Portland disintegra San Antonio, per i Blazers ottima prova di Damian Lillard con 30 punti, di C.J. McCollum con 27 punti, di Norman Powell con 18 punti e di Jusuf Nurkic con 17 punti.

Per gli Spurs bene DeMar DeRozan con 20 punti, Lonnie Walker con 18 punti, Dejounte Murray con 15 punti e Rudy Gay con 11 punti.

Utah supera Houston, per i Jazz bella gara di Georges Niang con 24 punti, di Jordan Clarkson con 21 punti, di Bojan Bogdanovic con 20 punti, di Joe Ingles con 14 punti, di Rudy Gobert con una doppia doppia da 13 punti e 14 rimbalzi e di Royce O’Neale con 13 punti.

Per i Rockets bene Kenyon Martin con una doppia doppia da 27 punti e 10 rimbalzi, Khyri Thomas con 27 punti, DaQuan Jeffries con 17 punti, Armoni Brooks con 15 punti e Jae’Sean Tate con una doppia doppia da 13 punti e 10 assist.

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: