Parma-Atalanta: nerazzurri in Emilia col dubbio Muriel. Le probabili formazioni

Domenica 9 maggio alle ore 15:00 c’è in programma Parma Atalanta, gara valevole per la 35sima giornata di Serie A. Siamo alle battute finali di questo campionato e ogni punto può rivelarsi decisivo per gli obiettivi dei club.  

Sulla carta non dovrebbe esserci storia. Il Parma è ufficialmente retrocesso in Serie B ed è reduce da sei sconfitte nelle ultime sette. La scorsa settimana, a Torino, la squadra di D’Aversa ha definitivamente alzato bandiera bianca e in questi ultimi match dovrà giocare per l’orgoglio. Sono state infatti troppe le rimonte subite e i gol incassati dagli emiliani nell’ultimo periodo per sperare nella salvezza. 

Dall’altra parte l’Atalanta di Gasperini è in piena corsa Champions, con 69 punti insieme a Juventus e Milan, e con Napoli e Lazio appena dietro a inseguire. Sul campo del Sassuolo i nerazzurri hanno sciupato l’opportunità di allungare ulteriormente, ma hanno comunque portato a otto (6 vittorie e 2 pareggi) la striscia di imbattibilità. I precedenti parlano a favore degli ospiti: 5 vittorie negli ultimi 5 precedenti per i bergamaschi contro i gialloblu. All’andata è finita 3-0 con le reti di Muriel, Zapata e Gosens. 

Parma-Atalanta: le probabili formazioni 

I dubbi di formazione sono numerosi per entrambe le compagni. Per i padroni di casa ha recuperato Andrea Conti, che potrebbe essere preferito a Busi sull’out di destra. A centrocampo spazio per Grassi e Kurtic e uno fra Sohm e Kucka. Lo slovacco potrebbe anche affiancare Gervinho e Cornelius (in vantaggio su Pellè) nel tridente d’attacco. Nella Dea c’è ai box Toloi, vittima domenica scorsa contro il Sassuolo di una lesione muscolare di lieve entità al flessore della gamba destra. Gasperini potrebbe scegliere il 3-4-2-1 con Muriel nuovamente fuori inizialmente. Hateboer è in vantaggio su Maelhe a destra mentre sembra inamovibile Malinovskyi sulla trequarti. 

PARMA (4-3-3): Sepe; Busi, Bruno Alves, Osorio, Pezzella; Grassi, SohmKurtic; Kucka, Cornelius, Gervinho.
ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Romero, PalominoDjimsitiHateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Malinovskyi, Zapata. 

(foto dal web – articolo a cura di Massimiliano Ciancaglioni)

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: