Basket: Pillole di Nba, La caduta dei Lakers ancora senza The King contro Portland, bene San Antonio, Phoenix e Utah, bella vittoria per Dallas

Cadono ancora i Lakers, privi di LeBron James, contro Portland nello scontro diretto e scendono in settima posizione rischiando il play-in, per i Blazers ottima prestazione di Damian Lillard con 38 punti, di C.J. McCollum con 21 punti, di Norman Powell con 19 punti, di Jusuf Nurkic con una doppia doppia da 10 punti e 13 rimbalzi e di Enes Kanter con una doppia doppia da 10 punti e 10 rimbalzi.

Per i gialloviola bene il recuperato Anthony Davis con una doppia doppia da 36 punti e 12 rimbalzi, Alex Caruso con 18 punti e Kentavious Caldwell-Pope con 17 punti; brutta gara di Kyle Kuzma ed Andrè Drummond.

 

San Antonio espugna Sacramento, per gli Spurs grande prova di DeMar DeRozan con 25 punti, di Dejounte Murray con 22 punti, di Keldon Johnson e di Lonnie Walker con 16 punti, di Rudy Gay con 14 punti e di Jakob Poeltl con una doppia doppia da 11 punti e 10 rimbalzi.

Per i Kings bene Terence Davis con 24 punti, Buddy Hield e Delon Wright con 17 punti, Richaun Holmes con 15 punti e Moe Harkless con 12 punti.

Phoenix disintegra New York, per i Suns bella gara di DeAndre Ayton con una doppia doppia da 26 punti e 15 rimbalzi, di Jae Crowder con 18 punti, di Chris Paul con una doppia doppia da 17 punti e 11 assist, di Devin Booker e di Mikal Bridges con 16 punti, di Cameron Payne con 15 punti e di Franck Kaminsky con 10 punti.

Per i Knicks bene Julius Randle con una doppia doppia da 24 punti e 11 rimbalzi, R.J. Barrett con 23 punti, Derrick Rose con 17 punti, Reggie Bullock con 12 punti e Taj Gibson con 11 punti.

Utah ha la meglio su Denver, per i Jazz ottima prestazione di Bojan Bogdanovic con 48 punti, di Jordan Clarkson con 21 punti, di Rudy Gobert con 14 punti, di Georges Niang con 13 punti e di Joe Ingles con 10 punti.

Per i Nuggets bene Michael Porter con 31 punti, Nikola Jokic con una quasi tripla doppia da 24 punti, 9 rimbalzi e 13 assist, Paul Millsap con 19 punti, Austin Rivers con 18 punti ed Aaron Gordon con 10 punti.

Dallas annienta Cleveland, per i Mavericks grande prova di Luka Doncic con 24 punti, di Tim Hardaway con 20 punti e di Josh Richardson con 18 punti.

Per i Cavaliers bene Collin Sexton con 27 punti, Cedi Osman con 22 punti, Isaac Okoro con 15 punti e Jarrett Allen con 12 rimbalzi.

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti 

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: