Inter, Zanetti: “Stiamo attraversando gravi problemi finanziari”

Settimana di festa per l’Inter che ha vinto lo scudetto con 4 giornate di anticipo. Ma questo non vuol dire che la società sia al top in tutto, infatti sta attraversando dei problemi finanziari con una cessione molto vicina a metà stagione: “É vero che a metà campionato il club poteva essere ceduto – ha dichiarato il vice presidente Javier Zanetti a La Nacion -. L’Inter ha attraversato e sta attraversando gravi problemi finanziari, con un passivo superiore ai 102 milioni di euro. Dobbiamo migliorare”.

Lo scudetto in questo aiuta, ma serve alzare la qualità sia in Italia che nelle competizione all’estero: “Potrebbero volerci un paio d’anni per ritrovare l’equilibrio – ha aggiunto Zanetti -. La situazione è complicata anche con la vittoria del tricolore, inutile nasconderlo, ma almeno siamo felici del successo”.

All’Inter serve anche un po’ di normalità: “Servirà riaprire gli stadi e solo quando la normalità tornerà potremo tornare a crescere. Il nostro passivo è superiore ai 102 milioni di euro di cui ho letto in giro. Non siamo gli unici ad avere problemi, ma è vero che dobbiamo migliorare come società”.

Foto in Copertina dal Web – Articolo a cura di Davide Teta

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: