Basket: Pillole di Nba, Una partita pazzesca di Antetokounmpo e Durant, ma la spunta Milwaukee, bene Miami, cadono ancora Lakers e Boston

Una vittoria di misura per Milwaukee contro Brooklyn nel segno di Giannis Antetokounmpo che chiude con ben 49 punti, bene anche Khris Middleton con una doppia doppia da 26 punti e 11 rimbalzi, Jrue Holiday con 18 punti e Bryn Forbes con 12 punti.

Per i Nets non basta un favoloso Kevin Durant con una doppia doppia da 42 punti e 10 rimbalzi, bene anche Kyrie Irving con 20 punti, Landry Shamet con 17 punti, Blake Griffin con 11 punti e DeAndre Jordan con una doppia doppia da 10 punti e 11 rimbalzi.

Portland espugna Boston, per i Blazers grande prestazione di C.J. McCollum con 33 punti, di Damian Lillard con una doppia doppia da 26 punti e 13 assist, di Norman Powell con 23 punti, di Jusuf Nurkic con una doppia doppia da 14 punti e 11 rimbalzi, di Carmelo Anthony con 13 punti e di Robert Covington con 10 punti.

Per i Celtics bene Jayson Tatum con 33 punti, Evan Fournier con 21 punti, Jaylen Brown con una doppia doppia da 16 punti e 11 rimbalzi, Aaron Nesmith con 16 punti, Payton Pritchard con 13 punti e Marcus Smart con 11 punti.

Miami vince a Charlotte, per gli Heat ottima prova di Bam Adebayo con una doppia doppia da 20 punti e 10 assist, di Kendrick Nunn con 19 punti, di Jimmy Butler e di Goran Dragic con 18 punti, di Dewayne Dedmond con 14 punti e di Duncan Robinson con 10 punti.

Per gli Hornets bene P.J. Washington con 21 punti, Miles Bridges con 15 punti, Lamelo Ball e Terry Rozier con 14 punti, Jalen McDaniels con 12 punti e Malik Monk con 11 punti.

Sacramento a sorpresa vince in quel di Dallas, per i Kings bella gara di Buddy Hield con 27 punti, di Marvin Bagley con 23 punti, di Richaun Holmes con 17 punti, di Delon Wright con 14 punti e di Tyrese Haliburton con 11 punti.

Per i Mavericks bene Luka Doncic con 30 punti, Jaylen Brunson con 17 punti, Dwight Powell con 13 punti e Josh Richardson con 11 punti.

New York come da pronostico vince a Houston, per i Knicks ottima prestazione di Julius Randle con 31 punti, di Derrick Rose con 24 punti, di R.J. Barrett con 21 punti, di Immanuel Quickley con 13 punti e di Reggie Bullock con 11 punti.

Per i Rockets bene Christian Wood con 19 punti, Kelly Olynyk con una doppia doppia da 17 punti e 10 rimbalzi, Kevin Porter con 14 punti e Kenyon Martin con 13 punti.

Phoenix la spunta ad Oklahoma City, per i Suns grande prova di Devin Booker con 32 punti, di Torrey Craig con una doppia doppia da 18 punti e 10 rimbalzi, di Chris Paul con una doppia doppia da 18 punti e 11 assist, di Mikal Bridges con 17 punti e di Cameron Johnson con 12 punti.

Per i Thunder bene Darius Bazley con 19 punti, Theo Maledon con 18 punti, Ty Jerome e Kenrich Williams con 15 punti, Gabriel Deck ed Isaiah Roby con 11 punti e Luguentz Dort con 10 punti.

Philadelphia vince a San Antonio ma solo dopo l’overtime e di due punti, per i 76ers ottima prestazione di Joel Embiid con una doppia doppia da 34 punti e 12 rimbalzi, di Seth Curry con 22 punti, di Dwight Howard con una doppia doppia da 14 punti e 11 rimbalzi e di Danny Green con 11 punti.

Per gli Spurs bene Lonnie Walker con 23 punti, Keldon Johnson con 19 punti, Rudy Gay con una doppia doppia da 18 punti e 10 rimbalzi, Gorgui Dieng con 17 punti e Drew Eubanks con 10 punti.

Nonostante il ritorno a pieno regime del “King” i Lakers cadono ancora, stavolta a sorpresa in casa contro Toronto, per i Raptors bella gara di Pascal Siakam con una doppia doppia da 39 punti e 13 rimbalzi, di Kyle Lowry con una doppia doppia da 37 punti e 11 assist, di DeAndre’ Bembry con 14 punti e di Freddie Gillespie con 11 punti.

Per i gialloviola bene Kyle Kuzma con 24 punti, Andrè Drummond con una doppia doppia da 19 punti e 11 rimbalzi, LeBron James con 19 punti, Talen Horton-Tucker con 14 punti, Anthony Davis con 12 punti e Kentavious Caldwell-Pope con 10 punti.

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: