Basket: Pillole di Nba, Denver affonda i Clippers, bene Dallas e Utah

Ancora una sconfitta per i Clippers, stavolta contro Denver che sorprendentemente da quando ha perso Jamal Murray per infortunio ha vinto nove volte su dieci; per i Nuggets ottima prestazione di Nikola Jokic con una doppia doppia da 30 punti e 14 rimbalzi, di Michael Porter con 25 punti, di P.J. Dozier con 16 punti e di Facundo Campazzo e di Paul Millsap con 10 punti.

Per i losangelini bene Paul George con 20 punti, Rajon Rondo con 18 punti, DeMarcus Cousins e Kawhi Leonard con 16 punti e Reggie Jackson con 15 punti.

Utah ha la meglio su Toronto, per i Jazz grande prova di Bojan Bogdanovic con 34 punti, di Jordan Clarkson e di Joe Ingles con 15 punti, di Rudy Gobert con una doppia doppia da 13 punti e 16 rimbalzi e Royce O’Neale con 10 rimbalzi.

Per i Raptors bene Fred VanVleet con 30 punti, Khem Birch con una doppia doppia da 17 punti e 10 rimbalzi, OG Anunoby con 17 punti, Pascal Siakam con 15 punti e Malachi Flynn con 10 punti.

Dallas la spunta su Washington per un solo punto, grazie alla clamorosa tripla a nove secondi dal termine di Dorian Finney-Smith; per i Mavericks bella gara di Luka Doncic con una tripla doppia favolosa da 31 punti, 12 rimbalzi e 20 assist, di Dorian Finney-Smith con 22 punti, di Maximilian Kleber con 17 punti, di Tim Hardaway con 16 punti, di Dwight Powell con 11 punti e di Willie Cauley-Stein con 12 rimbalzi.

Per gli Wizards bene Russell Westbrook con una doppia doppia da 42 punti e 10 rimbalzi con 9 assist sfiorando la tripla doppia, Bradley Beal con 29 punti e Rui Hachimura con 18 punti.

Orlando stende per un solo punto contro Memphis, grazie al buzzer beater di Cole Anthony sulla sirena, per i Magic grande prova proprio di Cole Anthony con 26 punti, bene anche Maximilian Wagner con 24 punti, Dwayne Bacon con 23 punti e R.J. Hampton con 18 punti.

Per i Grizzlies bene Dillon Brooks con 23 punti, Ja Morant con 22 punti, Kyle Anderson con 21 punti e Jonas Valanciunas con una doppia doppia da 11 punti e 16 rimbalzi.

 

Indiana espugna Oklahoma City, per i Pacers ottima prestazione di Doug McDermott con 31 punti, di Domantas Sabonis con una fantastica tripla doppia da 26 punti, 19 rimbalzi e 14 assist, di Caris LeVert con 25 punti, di Oshae Brissett con una doppia doppia da 16 punti e 13 rimbalzi, di Aaron Holiday con 12 punti e di Edmond Sumner con 10 punti.

Per i Thunder bene Moses Brown con 16 punti, Tony Bradley e Svjatoslav Mykhailiuk con 13 punti, Darius Bazley con 10 punti e Gabriel Deck con 10 rimbalzi.

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: