Lazio, squalificato Lotito per 12 mesi per il caso tamponi

Claudio Lotito è stato squalificato per dodici mesi: questa la decisione finale della Corte d’Appello della FIGC.

La Corte riunitasi a Roma per esaminare il caso tampoini legato alla Lazio, ha accolto in parte il reclamo della procura Federale e ha determinato 12 mesi di squalifica per il patron biancoceleste e 200000 euro di multa per il Club stesso.

Respinto il ricorso della Lazio per il Presidente Claudio Lotito e dei medici Ivo Pulcini e Fabio Rodia.

A riportarlo è l’ANSA.

Questa decisione farà decadere Lotito anche dalla carica di consigliere federale.

Foto in Copertina dal Web – Articolo a cura di Stefano Ghezzi

One thought on “Lazio, squalificato Lotito per 12 mesi per il caso tamponi

Comments are closed.

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: