Basket: Pillole di Nba, Bene Utah e Cleveland, cade Brooklyn a sorpresa

Bella vittoria di Cleveland su Chicago, per i Cavaliers ottima prestazione di Collin Sexton con 30 punti, di Darius Garland con 25 punti, di Kevin Love con 15 punti e di Isaiah Hartenstein e di Larry Nance con 10 punti.

Per i Bulls bene Lauri Markkanen con 16 punti, Coby White e Thaddeus Young con 14 punti e Tomas Satoransky con 13 punti.

Indiana batte Oklahoma, per i Pacers grande prova di Malcolm Brogdon con una doppia doppia da 29 punti e 15 rimbalzi, di Caris LeVert con 28 punti, di Oshae Brissett con una doppia doppia da 23 punti e 12 rimbalzi, di T.J. McConnell con 12 punti e di Edmond Sumner con 10 punti.

Per i City Thunder bene Darius Bazley con 26 punti, Svjatoslav Mykhailiuk con 20 punti, Kenrich Williams con 15 punti e Moses Brown con una doppia doppia da 12 punti e 11 rimbalzi.

Phoenix espugna Philadelphia di soli tre punti, per i Suns bella gara di Chris Paul con 28 punti, di Devin Booker con 19 punti, di Mikal Bridges con 18 punti, di Cameron Johnson con 15 punti e di DeAndre Ayton con 10 punti.

Per i 76ers bene Joel Embiid con una doppia doppia da 38 punti e 17 rimbalzi, Danny Green con 18 punti, Tyrese Maxey con 14 punti, Furkan Korkmaz con 12 punti, George Hill con 11 punti e Dwight Howard con 11 rimbalzi.

Sorpresa Toronto che batte inaspettatamente Brooklyn, per i Raptors ottima prestazione di Pascal Siakam con 27 punti, di OG Anunoby con 25 punti, Fred VanVleet con 17 punti e Kyle Lowry con 14 punti.

Per i Nets bene Kyrie Irving con una doppia doppia da 28 punti e 11 rimbalzi, Bruce Brown con una doppia doppia da 21 punti e 14 rimbalzi, Joe Harris con 14 punti, Landry Shamet con 10 punti e DeAndre Jordan con 12 rimbalzi.

Washington ha la meglio su Golden State, per gli Wizards ottima prestazione di Bradley Beal con una doppia doppia da 29 punti e 10 rimbalzi, di Daniel Gafford con una doppia doppia da 19 punti e 10 rimbalzi, di Davis Bertans con 19 punti, di Raul Neto con 18 punti e di Russell Westbrook con una tripla doppia da 14 punti, 20 rimbalzi e 10 assist.

Per gli Warriors bene Kelly Oubre con 24 punti, Jordan Poole con 22 punti, Kent Bazemore con 19 punti, Steph Curry con 18 punti e Andrew Wiggins con 14 punti.

Utah espugna Houston, per i Jazz grande prova di Jordan Clarkson con 22 punti, Joe Ingles con 21 punti, di Rudy Gobert con una doppia doppia da 19 punti e 18 rimbalzi, di Bojan Bogdanovic con 14 punti, di Georges Niang con 13 punti e di Mike Conley con una doppia doppia da 11 punti e 13 assist.

Per i Rockets bene John Wall con 21 punti, Christian Wood con 16 punti, Kelly Olynyk con 10 punti e Armoni Brooks con 10 rimbalzi.

Foto da archivio 

A cura di Edoardo Massetti 

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: