Serie A, Crotone – Sampdoria 0-1: Le Pagelle

Crotone-Sampdoria è Cosmi contro Ranieri nel match della 32° giornata di campionato. E’ la Sampdoria la prima a rendersi pericolosa con Quagliarella dopo 7 minuti ma Cordaz devia a lato. Dopo il corner blucerchiato arriva immediata la risposta del Crotone con Messias, ma Audero si fa trovare pronto. Match piuttosto equilibrato, tanti errori da entrambe le parti con le due formazioni che in avanti non sono riuscite a concretizzare le poche e timide occasioni costruite in tutto l’arco del primo tempo.

Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo ma al 52’, dopo una bella azione di Gabbiadini che recupera palla e pennella un cross al centro dell’area, è la Samp a passare in vantaggio con Quagliarella che in allungo appoggiare in rete. Al 70’ ancora pericolosa la Samp dopo un uno-due tra Quagliarella e Gabbiadini in area ma Cordaz nega il raddoppio ai blucerchiati. Il match non decolla e l’unica emozione degli ultimi 20 minuti arriva a 2 dal termine sui piedi di Simy che, da pochissimi passi, solo davanti ad Audero, non impatta bene il pallone sparando alto, con leggera deviazione del portiere della squadra ligure. Nonostante i 3 minuti di recupero, il risultato non cambia e gli uomini di Ranieri ottengono i 3 punti vincendo per 1 a 0 in casa del Crotone.

LE PAGELLE

CROTONE (3-5-2): Cordaz 6; Magallan 6, Djidji 5,5 (dal ’89 Riviere sv), Luperto 5 (dal 63’ Golemic 6); P. Pereira 5,5 (dal 63’ Di Carmine 5,5), Zanellato 6, Cigarini 5 (dal 63’ Molina 6), Eduardo Henrique 5,5, Reca 6,5; Messias 5,5, Simy 5. All.: Cosmi 6.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero 6,5; A. Ferrari 5,5, Tonelli 6, O. Colley 6, Augello 6; Candreva 6, Thorsby 7, Silva 6, Jankto 6 (dal ’90 Damsgaard sv); Gabbaidini 6,5 (dal ’90 Leris sv), Quagliarella 7 (dal ’89 Keita Balde sv). All.: Ranieri 6,5.

 

Foto in copertina da Web – Articolo a cura di Roberto Viarengo

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: