Basket: Grave lutto in casa Scottie Pippen, morto il primogenito Antron di 33 anni

Morto il primogenito del campione Nba, Scottie Pippen, ex Bulls dei sogni insieme a Michael Jordan, Dennis Rodman, Steve Kerr

Antron aveva soltanto 33 anni, soffriva di asma cronica da quando era bambino, giocava a basket ma questo problema non lo ha mandato oltre le categorie minori.

La morte è stata annunciata direttamente da Scottie con queste parole: “È con profondo dolore che annuncio che ho dovuto dire addio al mio primogenito, Antron.

Condividevamo la passione per il basket e abbiamo parlato tante volte di quanto amassimo il gioco.

Antron soffriva di asma cronica e sono convinto che, se non l’avesse avuto, sarebbe arrivato in Nba, Non si è mai lasciato abbattere, è sempre rimasto positivo e ha lavorato duro.

Sono orgoglioso dell’uomo che era diventato; per favore pregate per sua madre Karen e tutta la sua famiglia e i suoi amici. Un cuore gentile e un’anima bellissima se ne sono andati troppo presto. Ti amo, figlio mio”.

Tutta la redazione si stringe attorno alla famiglia esprimendo le più sincere condoglianze.

Foto da archivio

A cura di Edoardo Massetti 

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: