Basket: Pillole di Nba, I Lakers stendono Utah solo all’overtime bella gara degli assenti, male Milwaukee e Golden State

Nella gara delle assenze all’overtime la spuntano i Lakers contro Utah, tante le defezioni, nei padroni di casa sempre LeBron James ed Anthony Davis, negli ospiti decisive alla lunga le assenze di Mike Conley, di Donovan Mitchell e di Rudy Gobert.

Per i gialloviola grande prova di Andrè Drummond con 27 punti, di Kentavious Caldwell-Pope e di Dennis Schroder con 25 punti, di Kyle Kuzma con 13 punti, di Montrezl Harrell con 12 punti e di Markieff Morris con una doppia doppia da 10 punti e 12 rimbalzi.

Per i Jazz bene Jordan Clarkson con 27 punti, Joe Ingles con una doppia doppia da 20 punti e 14 assist, Ersan Ilyasova con 20 punti, Bojan Bogdanovic con 19 punti e Royce O’Neale con 14 punti.

Chicago stende Cleveland, per i Bulls ottima prestazione di Nikola Vucevic con 25 punti, di Lauri Markkanen con 16 punti, di Denzel Valentine con 13 punti e di Patrick Williams con 12 punti.

Per i Cavaliers bene Darius Garland con una doppia doppia da 22 punti e 12 assist, Collin Sexton con 22 punti, Kevin Love con una doppia doppia da 14 punti e 11 rimbalzi, Isaac Okoro con 13 punti e Jarrett Allen con una doppia doppia da 10 punti e 11 rimbalzi.

Washington ha la meglio su Detroit, per gli Wizards grande prova di Bradley Beal con 37 punti, di Isaiah Smith con 16 punti, di Russell Westbrook con una tripla doppia da 15 punti, 14 rimbalzi e 11 assist e di Robin Lopez con 15 punti.

Per i Pistons bene Isaiah Stewart con una doppia doppia da 19 punti e 12 rimbalzi, Franck Jackson con 19 punti, Josh Jackson con 17 punti e Jerami Grant con 14 punti.

Golden State cade a Boston, per i Celtics bella gara di Jayson Tatum con una favolosa doppia doppia da 44 punti e 10 rimbalzi, di Kemba Walker con 26 punti, di Marcus Smart con 16 punti e di Jabari Parker e di Payton Pritchard con 11 punti.

Per gli Warriors bene il solito Steph Curry con 47 punti, Andrew Wiggins con 22 punti, Kent Bazemore con 16 punti, Jordan Poole con 12 punti e Draymond Green con 10 assist.

Memphis vince in quel di Milwaukee, per i Grizzlies ottima prestazione di Grayson Allen con 26 punti, di Dillon Brooks con 21 punti, di Jonas Valanciunas con 17 punti, di Desmond Bane con 16 punti, di Xavier Tillman con 15 punti e di Ja Morant con 13 punti.

Per i Bucks bene Giannis Antetokounmpo con una doppia doppia da 28 punti e 11 rimbalzi, Bryn Forbes con 19 punti, Jrue HolidayBrook Lopez con 17 punti e Khris Middleton con una doppia doppia da 16 punti e 10 assist.

 

San Antonio espugna Phoenix, per gli Spurs bella prova di Rudy Gay con 19 punti, di Devin Vassell con 18 punti, di Keldon Johnson con 17 punti, di Dejounte Murray con 14 punti, di Drew Eubanks con una doppia doppia da 13 punti e 13 rimbalzi e di Derrick White con 12 punti.

Per i Suns bene Jevon Carter con 17 punti, Devin Booker con 15 punti e Cameron Payne con 12 punti.

Foto da archivio

A cura di Edoardo Massetti 

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: