Lo Sport riapre : dal 15 maggio le piscine e dal 1 giugno anche le palestre

Il Governo tende la mano alle attività sportive e non solo. Il Ministro della Salute Roberto Speranza, nel corso della conferenza stampa del Governo sulle riaperture, ha fissato le probabili date per alcuni sport  : “Abbiamo un calendario che ha come data chiave quella del 26 aprile, che ha come particolarità la necessità di investire sugli spazi aperti. Poi c’è una roadmap, dal 15 di maggio potrebbero riaprire le piscine all’aperto, dal 1° giugno potrebbe ripartire le palestre, dal 1° luglio le attività fieristiche.”

Il ministro Speranza ha poi aggiunto: “C’è un percorso che mettiamo in campo e che ci permette di seguire una fase di transizione, ma non sarebbe corretto indicare una data X in cui si potranno allentare le misure. Contiamo sulla campagna di vaccinazione, è difficile indicare le scadenze delle misure ma la stagione che si apre, grazie al vaccino, è una stagione diversa”.

Anche il Presidente del Consiglio Draghi, gli fa eco, sottolineando che il peggio ‘forse’ è alle spalle : “La probabilità che si debba tornare indietro è molto bassa. Inoltre quest’anno in autunno le vaccinazioni saranno diffuse e quindi se dovesse tornare la malattia l’affronteremo in maniera diversa.”

 

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: