Inzaghi, la moglie Gaia Lucariello ricoverata allo Spallanzani: possibile polmonite da Covid

Momento non dei migliori in casa Inzaghi. Tutta la famiglia era infatti risultata positiva al Covid-19, lo aveva annunciato la moglie Gaia Lucariello con una storia su Instagram poco dopo il comunicato della Lazio.

Proprio lei nelle ultime ore è stata ricoverata all’Ospedale Spallanzani di Roma per dei controlli più approfonditi a causa di una forte tosse che fa pensare all’inizio di una polmonite. Da quanto appreso anche il figlio più piccolo, Andrea, è stato ricoverato.

La signora Inzaghi aveva detto in un’intervista al Messaggero: “Sto male. Mi sto curando come se stessi in ospedale. Cortisone, eparina. È molto peggio di quello che si pensa. Guai a chi dice che è una semplice influenza. Come lo abbiamo preso? Non ne ho assolutamente idea, siamo sempre stati attentissimi”.

Il quadro clinico è sotto controllo. Simone Inzaghi e l’altro figlio, Lorenzo, invece sono asintomatici.

Foto in Copertina dal Web – Articolo a cura di Davide Teta

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: