Basket: Pillole di Nba, Tornano a vincere i Lakers, si confermano i Clippers, bene Chicago in un momento magico

Continua l’ottimo momento di Chicago che espugna Indianapolis, per i Bulls ottima prestazione di Nikola Vucevic con una doppia doppia da 32 punti e 17 rimbalzi, di Zach LaVine con 19 punti, di Lauri Markkanen con 15 punti, di Thaddeus Young con 14 punti, di Coby White con 13 punti e di Patrick Williams con 10 punti.

Per i Pacers bene Caris LeVert con 20 punti, Jeremy Lamb ed Edmond Sumner con 15 punti, Doug McDermott con 11 punti e Miles Turner con 10 punti.

Atlanta disintegra New Orleans, per gli Hawks grande prova di Trae Young con una doppia doppia da 30 punti e 12 assist, di Bogdan Bogdanovic con 21 punti, di Kevin Huerter con 17 punti, del nostro Danilo Gallinari con 14 punti, di Clint Capela con una doppia doppia da 12 punti e 12 rimbalzi e di Lou Williams con 12 punti.

Per i Pelicans ottimo Zion Williamson con 34 punti, bene anche Eric Bledsoe con 14 punti, Lonzo Ball con una quasi tripla doppia da 12 punti, 9 rimbalzi e 11 assist, Jaxson Hayes con 11 punti ed Isaiah Thomas con 10 punti.

Philadelphia espugna Boston, per i 76ers bella gara di Joel Embiid 35 punti, di Danny Green con 17 punti, di Ben Simmons con 12 punti e di Tobias Harris e di Furkan Korkmaz con 10 punti.

Per i Celtics bene Jayson Tatum con 20 punti, Jaylen Brown con 17 punti e Marcus Smart e Kemba Walker con 14 punti.

I Lakers vincono in quel di Toronto, anche senza LeBron James, Anthony Davis e i due neo arrivati Ben McLemore e Andrè Drummond, per i gialloviola grande prestazione di Talen Horton-Tucker con 17 punti, di Markieff Morris con 15 punti, di Kentavious Caldwell-Pope, di Alex Caruso e di Marc Gasol con 13 punti, di Dennis Schroder con 12 punti e di Devontae Cacok con 10 punti.

Per i Raptors bene Pascal Siakam con 27 punti, Chris Boucher con 19 punti, DeAndre’ Bembry con 12 punti e Malachi Flynn e Gary Trent con 11 punti.

Memphis espugna Miami, per i Grizzlies ottima prova di Dillon Brooks con 28 punti, di Jonas Valanciunas con una doppia doppia da 20 punti e 10 rimbalzi, di Kyle Anderson con 19 punti, di Desmond Bane con 15 punti, di Xavier Tillman con 11 punti e di Ja Morant con 10 punti.

Per gli Heat bene Jimmy Butler con 28 punti, Tyler Herro con 19 punti, Bam Adebayo con una tripla doppia da 18 punti, 10 rimbalzi e 10 assist, Victor Oladipo con 16 punti e Duncan Robinson con 14 punti.

Denver annienta Detroit, per i Nuggets bella gara di Nikola Jokic con una doppia doppia da 27 punti e 11 assist, di Michael Porter con 25 punti, di Will Barton con 24 punti, di Patrick Millsap con 12 punti e di Monte Morris con 10 punti.

Per i Pistons bene Jerami Grant con 29 punti, Saddiq Bey 25 punti e Franck Jackson con 11 punti.

Golden State la spunta di un solo punto su Milwaukee, per gli Warriors ottima prova di Steph Curry con 41 punti, di Kelly Oubre con 19 punti, di Kent Bazemore con 18 punti, di James Wiseman con una doppia doppia da 13 punti e 10 rimbalzi e di Jordan Poole con 10 punti.

Per i Bucks bene Jrue Holiday con 29 punti, Khris Middleton con 28 punti, Jeff Teague con 15 punti, Bobby Portis con una doppia doppia da 13 punti e 13 rimbalzi e Thanasis Antetokounmpo con 10 punti.

I Clippers stendono Portland, per i losangelini grande prestazione di Paul George con 36 punti, di Kawhi Leonard con una doppia doppia da 29 punti e 12 rimbalzi, di Reggie Jackson con 23 punti e di Ivica Zubac con 11 punti.

Per i Blazers bene Norman Powell con 32 punti, C.J. McCollum con 24 punti, Robert Covington con 15 punti, Enes Kanter con una doppia doppia da 13 punti e 15 rimbalzi e di Damian Lillard con 11 punti.

Foto da archivio

A cura di Edoardo Massetti

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: