Nazionali, ecco cosa hanno fatto i giocatori che militano nella Serie A

Conclusa la prima giornata in questa settimana dedicata alle Nazionali e possiamo sicuramente dire che i 32 giocatori stranieri della Serie A che sono stati impiegati con le rispettive nazionali europee nel mercoledi e giovedì di Qualificazioni Mondiali.

Lukaku-gol con il Belgio, a secco Ronaldo. Ben 5 elementi della Serie A in Slovenia-Croazia, Calhanoglu contro De Ligt in Turchia-Olanda. In gol Morata per la Spagna e Mihaila per la Romania. Assist di Ibra in Svezia-Georgia, per il ritorno del Leone.

Ecco il quadro completo delle partite con i giocatori che militano nella Serie A : 

  • ERIKSEN (Inter). Titolare dal 1′
  • KJAER (Milan). Titolare dal 1′
  • MAEHLE (Atalanta). Impiegato dal 1′, sostituito all’86’ da Stryger-Larsen
  • SKOV OLSEN (Bologna). Entrato al 77′
  • STRYGER-LARSEN (Udinese). Entrato all’86’ al posto di Maehle

 

  • FREULER (Atalanta). Impiegato dal 1′, sostituito all’86’
  • RICARDO RODRIGUEZ (Torino). Titolare dal 1′, serve l’assist a Embolo per il momentaneo 0-1

 

  • IBRAHIMOVIC (Milan). Impiegato dal 1′, serve l’assist del gol che sblocca la partita. Ammonito al 54′, è stato sostituito all’84’ dall’ex Palermo Quaison
  • KULUSEVSKI (Juventus). Titolare dal 1′

 

  • IONITA (Benevento). Titolare dal 1′, ammonito al 46′

 

  • MORATA (Juventus). Titolare dal 1′, segna il gol del momentaneo 1-0 al 33′

 

  • CHIRICHES (Sassuolo). Titolare dal 1′
  • MAN (Parma). Impiegato dal 1′, sostituito al 75′
  • MARIN (Cagliari). Titolare dal 1′
  • MIHAILA (Parma). Entrato al 14′, viene ammonito al 41′ e trova il gol del 2-0 al 50′
  • ELMAS (Napoli). Titolare dal 1′
  • NESTOROVSKI (Udinese). Impiegato dal 1′, sostituito al 54′
  • PANDEV (Genoa). Impiegato dal 1′, ammonito nel recupero del primo tempo. Sostituito al 78′

 

  • DJIMSITI (Atalanta). Titolare dal 1′, ammonito al 56′
  • HYSAJ (Napoli). Titolare dal 1′
  • KUMBULLA (Roma). Titolare dal 1′
  • ISMAJLI (Spezia). Titolare dal 1′

 

  • BERESZYNSKI (Sampdoria). Titolare dal 1′, ammonito al 49′
  • RECA (Crotone). Titolare dal 1′
  • SZCZESNY (Juventus). Titolare dal 1′, ha subito 3 gol
  • ZIELINSKI (Napoli). Titolare dal 1′
  • GLIK (Benevento). Entrato al 59′

 

  • CALHANOGLU (Milan). Gol e assist nei suoi 78′ in campo: titolare a centrocampo, prima manda in gol Burak Yilmaz pe l’1-0 al 15′, poi segna il gol del 3-0 subito dopo l’intervallo
  • DE LIGT (Juventus). Titolare dal 1′
  • DE ROON (Atalanta). Impiegato dal 1′ e sostituito al 62′

 

  • MERTENS (Napoli). Titolare nel tridente, esce al 90′ quando mancano solo i minuti di recupero
  • LUKAKU (Inter). Al centro dell’attacco, 90′ in campo e un gol, quello che fissa il risultato sul 3-1, su rigore

 

  • CRISTANO RONALDO (Juventus). Parte da destra nel tridente completato da André Silva e Bernardo Silva. 90′ in campo, ma non trova il gol

 

  • VLAHOVIC (Fiorentina). Titolare al centro dell’attacco, trova il gol del momentaneo 1-1 al 40′; esce all’82’ sostituito da Luka Jovic
  • MILENKOVIC (Fiorentina). Titolare in difesa, 90′ in campo
  • DJURICIC (Sassuolo). Nel tridente d’attacco con Vlahovic dal 1′, esce al 63′.
    Solo panchina, invece, per Milikovic-Savic (Lazio)

 

  • DZEKO (Roma). Titolare al centro dell’attacco, 90′ in campo da capitano
  • KRUNIC (Milan). Impiegato dal 1′, 90′ in campo
  • GOJAK (Torino). Parte titolare, sostituito al 64′

 

  • RABIOT (Juventus). Titolare accanto a Kanté nel 4-2-3-1 di Deschamps
  • MALINOVSKYI (Atalanta). 90 minuti in attacco nella squadra di Shevchenko

 

  • MARUSIC (Lazio). Titolare, 90′ in campo da esterno destro sulla linea di difesa

 

  • SKRINIAR (Inter). Titolare al centro della difesa, 90′ in campo
  • KUCKA (Parma). 90′ in campo da capitano

 

  • KURTIC (Parma). Titolare dal 1′, un cartellino giallo per lui
  • ILICIC (Atalanta). Parte titolare, sostituito a 3′ dalla fine
  • BROZOVIC (Inter). Titolare accanto all’ex compagno nell’Inter Kovacic nel 4-2-3-1, rimedia un giallo
  • PERISIC (Inter). 90′ in campo, esterno di sinistra sulla linea dei trequartisti
  • PASALIC (Atalanta). Entra all’82’ al posto di Kovacic

 

  • BARAK (Verona). Titolare nelle vesti di trequartista, ribalta il risultato con la rete del 2-1 dopo il vantaggio dell’Estonia e il pari di Schick,  proprio su assist dell’ex romanista. Esce al 65′
  • JANKTO (Sampdoria). Un assist, per il gol del 3-1, e poi anche il gol del 6-1 al 56′, prima d essere sostituito (al 65′)

 

  • HAUGE (Milan). In campo nella ripresa, gioca nel tridente accanto ad Haaland per un quarto d’ora, finché l’attaccante del Borussia Dortmund non viene sostituito… senza aver segnato!

 

  • VILLAR (Roma). Suo il gol del 2-0 al 54′
  • BRAHIM DIAZ (Milan). Assist per il gol del vantaggio al 53′, sostituito all’84’

 

AMICHEVOLE, KOSOVO-LITUANIA 4-0

  • MURIQI (Lazio). Il centravanti della Lazio, partito titolare con la sua nazionale, firma quello del 3-0
Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: