Basket: Pillole di Nba, Torna a vincere Houston dopo una serie di 20 sconfitte consecutive

Houston torna a vincere dopo 20 sconfitte consecutive, e lo fa contro Toronto, per i Rockets ottima prova di Jae’Sean Tate con 22 punti, di Sterling Brown con una doppia doppia da 20 punti e 10 rimbalzi, di John Wall con una tripla doppia da 19 punti, 11 rimbalzi e 10 assist, di Christian Wood con 19 punti e di Danuel House con 12 punti.

Per i Raptors bene Fred VanVleet con 27 punti, Pascal Siakam con una doppia doppia da 21 punti e 10 rimbalzi, Norman Powell con 19 punti e di Kyle Lowry con 17 punti.

Sacramento espugna Cleveland, per i Kings grande prestazione di De’Aaron Fox con 30 punti, di Tyrese Haliburton con 28 punti, di Buddy Hield con 19 punti, di Richaun Holmes con una doppia doppia da 17 punti e 16 rimbalzi e di Harrison Barnes con 10 rimbalzi.

Per i Cavaliers bene JaVale McGee con 18 punti, Darius Garland con 17 punti, Collin Sexton con 15 punti, Jarrett Allen e Dean Wade con 11 punti.

Oklahoma ha la meglio a Minneapolis contro Minnesota, per i City Thunder bella gara di Shai Gilgeous-Alexander con 31 punti, di Ty Jerome con 15 punti, di Aleksej Pokusevski con una doppia doppia da 13 punti e 10 rimbalzi, di Kenrich Williams con 12 punti e di Svjatoslav Mikhailiuk con 10 punti.

Per i Timberwolves bene Karl-Anthony Towns con una doppia doppia da 33 punti e 10 rimbalzi, Anthony Edwards con 16 punti, Jaylen Nowell con 14 punti e Ricky Rubio con una doppia doppia da 11 punti e 11 assist.

San Antonio cade in casa contro Charlotte, per gli Hornets grande prova di Gordon Hayward con 27 punti, di Terry Rozier con 24 punti, di Bismack Biyombo e di Malik Monk con 11 punti e di P.J. Washington con una doppia doppia da 10 punti e 13 rimbalzi.

Per gli Spurs bene DeMar DeRozan con 28 punti, Derrick White con 21 punti e Rudy Gay e Patrick Mills con 10 punti.

Utah espugna Chicago, per i Jazz bella prestazione di Donovan Mitchell con 30 punti, di Rudy Gobert con una doppia doppia da 21 punti e 10 rimbalzi, di Joe Ingles con 17 punti, di Jordan Clarkson con 16 punti e di Mike Conley con 15 punti.

Per i Bulls bene Zach LaVine con 30 punti, Thaddeus Young con 14 punti, Thomas Satoransky con 13 punti e Coby White con 10 punti.

Memphis batte Boston soltanto all’overtime,  per i Grizzlies grande gara di Ja Morant con 29 punti, di Dillon Brooks con 24 punti, di Jonas Valanciunas con una doppia doppia da 16 punti e 19 rimbalzi, di Kyle Anderson con 14 punti e di Desmond Bane con 13 punti.

Per i Celtics bene Jaylen Brown con 27 punti, di Jeff Teague con 26 punti, di Robert Williams con 17 punti, Marcus Smart con 16 punti, Daniel Theis con 13 punti e Grant Williams con 10 punti.

Milwaukee disintegra Indiana nonostante l’assenza di Giannis Antetokounmpo, per i Bucks ottima gara di Jrue Holiday con una doppia doppia da 28 punti e 14 assist, di Khris Middleton con 25 punti, di Pat Connaughton con 20 punti, di Bobby Portis con una doppia doppia da 18 punti e 10 rimbalzi, di Brook Lopez con 18 punti, di Bryn Forbes con 12 punti e di Donte DiVincenzo con 13 rimbalzi.

Per i Pacers bene Domantas Sabonis con 22 punti, Jeremy Lamb con 21 punti, Doug McDermott con 20 punti, Caris LeVert con 19 punti, T.J. McConnell con 13 punti e Goga Bitadze con 10 punti.

I Clippers stendono Atlanta, per i losangelini bella prestazione di Kawhi Leonard con 25 punti, di Terance Mann con una doppia doppia da 21 punti e 10 rimbalzi, di Luke Kennard con 20 punti, di Marcus Morris con 19 punti e di Ivica Zubac con 12 punti.

Per gli Hawks bene Trae Young con 28 punti, John Collins con 23 punti, Tony Snell con 13 punti, Clint Capela con una doppia doppia da 12 punti e 14 rimbalzi, Bogdan Bogdanovic con 12 punti ed il nostro Danilo Gallinari con 6 punti.

Foto prese dal web

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: