La Roma crolla di nuovo contro il Napoli, 0-2 firmato Mertens – Le Pagelle

La Roma esce sconfitta dall’Olimpico per 0-2 contro il Napoli nella sfida valida per la 28ª giornata di Serie A. I partenopei staccano proprio i giallorossi in classifica confermandosi il quinto posto e rimanendo ancora in lotta Champions.

Dominio degli azzurri durante praticamente tutta la gara. Già al primo tempo il Napoli è sopra di due reti con i gol di Mertens prima al 27′ su punizione al limite dell’area, e poi al 34′ di testa libero davanti a Pau Lopez.

La Roma soprattutto nella ripresa prova a reagire e crea qualche occasioni, ma nulla di troppo pericoloso. Solo Pellegrini si rende pericoloso in due occasioni, in una delle quali colpisce un palo.

In attacco si sprecano troppi palloni, e in difesa la squadra di Fonseca fa fatica a contenere il pressing avversario. Nel secondo tempo il risultato non cambia più, e finisce 0-2. Di seguito le pagelle del match:

LE PAGELLE DI ROMA-NAPOLI 0-2

ROMA (3-4-2-1):

PAU LOPEZ 4: Prende gol su punizione sul suo palo, poi sul raddoppio di Mertens è lui a mandare la palla in porta…

MANCINI 5.5: Prima parte di gara un po’ confusa, dei tre in difesa è quello che fa meno danni, anche se non è stato per niente facile contenere l’attacco del Napoli. Rischia il rosso nella ripresa per un intervento falloso su Osimhen, con cui si alzano gli animi soprattutto nel finale.

CRISTANTE 5: Si fa trovare in posizione sbagliata sul secondo gol di Mertens di testa. Trova un bel tiro pericoloso poco dopo ma viene bloccato da Opsina. Gioca meglio quando spinge in fase offensiva.

IBANEZ 4: Prima fa il fallo, prendendo anche un’ammonizione, che regala il gol del vantaggio del Napoli segnato da Mertens su punizione, e poi perde Politano in area che fa assist di testa su Mertens, anche lui lasciato livero, che non sbaglia davanti alla porta.

KARSDORP 5.5: Bravo ad aiutare in difesa andando a supportare anche sull’altra fascia dove contiene bene Insigne, si ritrova a difendere varie situazioni pericolose, e a grandi linee ci riesce. Prova qualcosa in attacco, ma poco riesce a fare.

DIAWARA 5: Recupera qualche pallone, ma nel contrasto è troppo falloso. Dopo vari contrasti si macchia la prestazione con un giallo.

DAL 67′ VILLAR 6: Prova a creare qualcosa. Si prende un’ammonizione.

PELLEGRINI 5.5 La maggior parte delle poche occasioni pericolose della Roma sono sue. Si deve sfidare con Zielinski che non lo fa avanzare molto. Prova a fare qualcosa, ma in questa situazione non era facile.

DALL’83’ KUMBULLA S.V.

SPINAZZOLA 5.5: Prova a creare degli spunti dalla fascia, ma la difesa partenopea contiene sempre bene. Nella ripresa inserisce qualche pallone, ma nulla di che.

PEDRO 4.5: Corre tanto, ma in pratica fa poco. Il duello con Koulibaly è perso già prima di partire col pallone tra i piedi. L’unica sua occasione è un pallone tirato alle stelle.

DAL 67′ CARLES PEREZ 5: Con Mayoral prova a portare forze fresche in campo, ma non riesce a rendersi pericoloso.

EL SHAARAWY 5: Nella prima parte di gara in fase difensiva torna ad aiutare sporcando qualche linea di passaggio. In attacco nonostante qualche spunto che gli arriva non riesce a gestire i palloni che gli arrivano, e finisce per perdere palla.

DZEKO 4.5: Impreciso nel controllo palla, è superficiale e sembra non provarci nemmeno. Non è assolutamente una prestazione da big match.

DAL 67′ BORJA MAYORAL 5: Non fa e non può fare molto.

ALLENATORE, FONSECA 4: Gli scontri con le big. Questo è il più grande problema della Roma di quest’anno. Come all’andata, la squadra esce perdente contro il Napoli. In difesa si fatica a contenere gli attaccanti avversari, e in attacco il pressing non permette di fare molto. Persa anche questa opportunità di salire in classifica, e la Champions diventa sempre più un’utopia.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina 6; Hysaj 6, Maksimovic 6 (dall’86’ Manolas s.v.), Koulibaly 6, Mario Rui 6; Fabian Ruiz 6, Demme 6.5; Politano 6.5 (dal 73′ Lozano s.v.), Zielinski 6.5 (dal 73′ Elmas s.v.), Insigne 6.5 (dall’87’ Bakayoko s.v.); Mertens 7.5 (dal 66′ Osimhen 6). Allenatore: Gattuso 7.

GOL: 27′ – 34′ Mertens.

Foto da Web

2 thoughts on “La Roma crolla di nuovo contro il Napoli, 0-2 firmato Mertens – Le Pagelle

Comments are closed.

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: