Serie A: L’Udinese spegne la Fiorentina, Le Pagelle

Udinese-Fiorentina è una di quelle gare salvezza che però potrebbe non mettere a rischio nessuna delle due squadre, soltanto perché ci sono altre squadre messe peggio di loro.

Due squadre che quest’anno sono in difficoltà, che hanno cambiato abbastanza sul mercato, l’assenza di Bonaventura per i viola si sente eccome, Callejon ormai fuori dal progetto e Kouamè e Ribery molto discontinui.

Nei bianconeri panchina per colui che ha fatto partire la rimonta dell’ultima gara contro il Parma, cioè Okaka, ancora titolare l’ultimo arrivato Llorente.

Tranne un paio di occasioni per gli ospiti con Vlahovic, bravo Musso, ed un tiro da lontanissimo del difensore Martinez Quarta deviato da un difensore in calcio d’angolo, succede veramente poco o niente.

Nella ripresa i bianconeri spingono come gli ospiti ma il gol arriva soltanto a cinque minuti circa dal termine con un bel gol di Nestorovski su ottimo cross di De Paul, rete che vale i tre punti per la squadra di Gotti.

UDINESE (3-5-2): Musso 7; Becao 5.5, Nuytinck 6.5, Bonifazi 6; Molina 5.5 (91’ De Maio sv), De Paul 7, Walace 6, Makengo 5.5 (dal 70′ Arslan 6.5), Stryger Larsen 6; Llorente 5 (dal 77′ Braaf 6), Nestorovski 7.5.

All: Gotti.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski 5.5; Milenkovic 5, Pezzella 5 (88’ Montiel sv), Martinez Quarta 5.5; Malcuit 5.5 (79’ Caceres sv), Eysseric 5.5 (88’ Borja Valero sv), Pulgar 5.5, Castrovilli 5 (79’ Amrabat 5.5), Biraghi 6; Ribery 5 (dal 68′ Kokorin 5), Vlahovic 5.5.

All: Prandelli.

 

 

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: