Basket: Pillole di Nba, Nonostante un superlativo Embiid Philadelphia cade contro Cleveland

Cleveland espugna Philadelphia, ebbene sì, risultato a sorpresa visto anche il grande match di Joel Embiid che però non può evitare la sconfitta di Philly.

Per i Cavaliers grande prova di Collin Sexton con 28 punti, di Darius Garland con 25 punti, di Isaac Okoro con 15 punti, di Jarrett Allen con una doppia doppia da 14 punti e 10 rimbalzi, di Damyean Dotson con 10 punti e di Dean Wade con 10 rimbalzi.

Per i 76ers bene Joel Embiid con una doppia doppia da 42 punti e 13 rimbalzi, Ben Simmons con 24 punti e Shake Milton con 11 punti.

Washington stende Minnesota, per gli Wizards ottima prestazione di Bradley Beal con 34 punti, di Russell Westbrook con la sua decima tripla doppia stagionale, stavolta da 19 punti, 14 rimbalzi e 12 assist, di Davis Bertans con 19 punti, di Garrison Mathews con 18 punti, di Maximilian Wagner con 12 punti e di Alex Len con 10 punti.

Per i Timberwolves bene Karl-Anthony Towns con una doppia doppia da 23 punti e 11 rimbalzi, Anthony Edwards con 21 punti, Naz Reid con 17 punti, Jaylen Nowell con 15 punti, Josh Okogie con 12 punti e Jarred Vanderbilt con una doppia doppia da 11 punti e 12 rimbalzi.

New York la spunta su Indiana di tre punti, per i Knicks bella gara di Julius Randle con una doppia doppia da 28 punti e 10 rimbalzi, di R.J. Barrett con 24 punti, di Derrick Rose con una doppia doppia da 17 punti e 11 assist e di Immanuel Quickley con 10 punti.

Per i Pacers bene Doug McDermott con 20 punti, T.J. McConnell con una doppia doppia da 17 punti e 12 assist, Domantas Sabonis con 15 punti, Justin Holiday con 13 punti e Miles Turner con 11 punti.

Denver espugna Oklahoma con 30 punti di distacco, per i Nuggets grande prestazione di Jamal Murray con 26 punti, di Michael Porter con una doppia doppia da 20 punti e 10 rimbalzi, di Nikola Jokic con una tripla doppia da 19 punti, 11 rimbalzi e 13 assist, di Will Barton con 15 punti e di Monte Morris con 13 punti.

Per i City Thunder bene Darius Bazley con 22 punti, Ty Jerome e Isaiah Roby con 15 punti, Shai Gilgeous-Alexander con 13 punti e Kenrich Williams con 12 punti.

Utah vince ad Orlando, per i Jazz bella gara di Donovan Mitchell con 31 punti, di Jordan Clarkson con 18 punti, di Joe Ingles con 17 punti, di Georges Niang con 13 punti, di Rudy Gobert con una doppia doppia da 12 punti e 16 rimbalzi, di Bojan Bogdanovic e di Derrick Favors con 10 punti e di Royce O’Neale con 10 rimbalzi.

Per i Magic bene Nikola Vucevic con 34 punti, Evan Fournier con 16 punti, Dwayne Bacon con 13 punti, Mohamed Bamba con 11 punti e Terrence Ross con 10 punti.

San Antonio la spunta su New Orleans, per gli Spurs grande prova di DeMar DeRozan con una doppia doppia da 32 punti e 11 assist, di LaMarcus Aldridge con 21 punti, di Dejounte Murray con 18 punti, di Lonnie Walker con 17 punti, di Patrick Mills con 13 punti e di Trey Lyles con 10 punti.

Per i Pelicans bene Brandon Ingram con 29 punti, Zion Williamson con una doppia doppia da 23 punti e 14 rimbalzi, Eric Bledsoe con 19 punti, Lonzo Ball con 16 punti e Willie Hernangomez con 12 punti.

Dallas espugna Brooklyn prova di Kyrie Irving e Kevin Durant, per i Mavericks ottima prestazione di Luka Doncic con 27 punti, di Kristaps Porzingis con 18 punti, di Jaylen Brunson con 14 punti, di Tim Hardaway con 13 punti, di Dorian Finney-Smith con 12 punti e di Josh Richardson con 11 punti.

Per i Nets bene James Harden con 29 punti e Bruce Brown e Jeff Green con 12 punti, l’assenza di Durant e Irving risulta decisiva per la sconfitta.

Foto prese dal web

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: