Napoli-Granada 2-1, azzurri vittoriosi ma non basta, passa il Granada. Le pagelle

Arriva la prima eliminazione tra le squadre in Europa League, ed è del Napoli di Gattuso che non riesce a ribaltare il 2-0 dell’andata. A passare il turno è il Granada.

Il Napoli vince per 2-1 col Granada, ma non basta per ribaltare il 2-0 dell’andata. Un vero peccato visto che gli spagnoli fanno un solo tiro in porta: quello del gol.

La squadra è apparsa sicuramente in ripresa rispetto all’uscita contro l’Atalanta, ma gli errori si pagano e la dormita difensiva sulla rete degli spagnoli ha buttato all’aria il piano partita di Gattuso.

NAPOLI (3-4-1-2): Meret 6; Maksimovic 5 (dal 1′ s.t. Ghoulam 5,5), Koulibaly 6, Rrahmani 5,5; Di Lorenzo 6, Fabian 6,5, Bakayoko 5,5, Elmas 5 (dal 15′ s.t. Mertens 6); Zielinski 6,5; Politano 5, Insigne 6,5.

GRANADA (4-2-3-1): Rui Silva 6,5; Foulquier 6,5, German 6 (dal 10′ s.t. Herrera 5,5), Duarte 5, Neva 6,5 (dal 1′ s.t. Perez 6); Montoro 7 (dal 38′ s.t. Vallejo s.v.), Eteki 6; Machis 6, Gonalons 6 (dal 47′ p.t. Diaz 6), Kenedy 6,5; Molina 6 (dal 38′ s.t. Soldado s.v.).

Foto dal web

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: