Suning crisi profonda, Zhang annuncia:” Chiusura delle attività irrilevanti”

“Dobbiamo essere concentrati sul nostro campo di battaglia principale, iniziare a ridurre, ridisegnare la linea di battaglia. Ci concentreremo risolutamente sul settore della vendita al dettaglio, dovremo chiudere e ridurre le nostre attività irrilevanti per l’industria della vendita al dettaglio senza esitazione”.

Sono queste le parole che il presidente del gruppo Suning, ha rilasciato in un videomessaggio, volte a salvare il suo impero. I tifosi dell’Inter ora tremano sul serio.

Come sappiamo l’Inter è in vendita da mesi, e il magnate cinese, sta aspettando l’offerta giusta, che pero sembra non arrivare.
“Ci concentreremo solo sul nostro campo di battaglia”, ha dichiarato Zhang, stop investimenti, nell’Inter è già avvenuto nell’ultima sessione di mercato, e ora ancor di più la situazione potrebbe risultare preoccupante.

La squadra ora è prima in classifica e domenica affronterà il Derby di Milano, ma la mente dei tifosi è rivolta anche alla situazione societaria.

Richiedere un nuovo prestito da 150-200 milioni per pagare i debiti scaduti del 2020 entro il 31 marzo, tempo limite, e ottenere il via libera dall’Uefa per la partecipazione alle prossime coppe europee. O sperare nell’offerta di BC Partners

foto dal web

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: