Basket: Pillole di Nba, Bazemore e Curry portano gli Warriors alla vittoria all’overtime

Bella vittoria di Golden State contro Miami all’overtime, grande prova di Kent Bazemore con 26 punti, di Steph Curry con una doppia doppia da 25 punti e 11 assist, di Kelly Oubre ed Andre Wiggins con 23 punti e di Eric Paschall con 11 punti.

Per gli Heat bene Bam Adebayo con 24 punti, Kendrick Nunn con 19 punti, Precious Achiuwa e Duncan Robinson con 13 punti, Jimmy Butler con una tripla doppia da 13 punti, 12 rimbalzi e 11 assist, Tyler Herro con una doppia doppia da 11 punti e 15 rimbalzi ed Andrè Igoudala con 10 punti.

Utah espugna Los Angeles battendo i Clippers, bella gara di Donovan Mitchell con 24 punti, di Rudy Gobert con una doppia doppia da 23 punti e 20 rimbalzi, di Jordan Clarkson con 18 punti, di Joe Ingles con 14 punti e di Royce O’Neale con 12 punti.

Per i losangelini bene Lou Williams con 16 punti, Reggie Jackson con 15 punti, Amir Coffey con 13 punti, Serge Ibaka con 10 punti e Ivica Zubac con 10 rimbalzi.

Portland vince a New Orleans, per i Blazers ottima prestazione di Damian Lillard con una doppia doppia da 43 punti e 16 assist, di Gary Trent con 23 punti, di Derrick Jones con 13 punti, di Carmelo Anthony e Robert Covington con 12 punti e di a Enes Kanter con 11 punti.

Per i Pelicans bene Zion Williamson con 36 punti, Lonzo Ball con 21 punti, J.J. Redick con 16 punti, Brandon Ingram con 14 punti, Willie Hernangomez con 11 punti ed Eric Bledsoe con 10 punti.

Memphis stende Oklahoma, per i Grizzlies buona gara di Jonas Valanciunas con una doppia doppia da 22 punti e 12 rimbalzi, di Garrett Allen con 22 punti, di Kyle Anderson con 20 punti, di Dillon Brooks con 17 punti, di Ja Morant con una tripla doppia da 15 punti, 11 rimbalzi e 12 assist e di Brandon Clarke con 12 punti.

Per i City Thunder bene Shai Gilgeous-Alexander con 22 punti, Mike Muscala con 21 punti, Darius Bazley con 18 punti, Theo Maledon con 14 punti, Luguentz Dort con 11 punti ed Isaiah Roby con 10 punti.

Washington ha la meglio di soli due punti su Denver, per gli Wizards grande prova di Davis Bertans con 35 punti, di Bradley Beal con una doppia doppia da 25 punti e 10 assist, di Rui Hachimura e Raul Neto con 14 punti, di Russell Westbrook con una tripla doppia da 12 punti, 13 rimbalzi e 12 assist e di Alex Len con 10 punti.

Per i Nuggets bene Jamal Murray con 35 punti, Nikola Jokic con 33 punti, Facundo Campazzo e Michael Porter con 14 punti e JaMychal Green con 10 rimbalzi.

Indiana espugna Minneapolis, per i Pacers ottima prestazione di Domantas Sabonis con una favolosa tripla doppia da 36 punti, 17 rimbalzi e 10 assist, di Malcolm Brogdon con 32 punti, di Jeremy Lamb con 18 punti, di Aaron Holiday con 15 punti e di Justin Holiday con 11 punti.

Per i Timberwolves bene Michael Beasley con 31 punti, Karl-Anthony Towns con 30 punti, Ricky Rubio con una doppia doppia da 20 punti e 13 assist, Naz Reid con 18 punti e Jaden McDaniels con 11 punti.

Chicago batte Detroit di soli tre punti, per i Bulls ottima gara di Zach LaVine con 37 punti, di Wendell Carter con 18 punti, di Patrick Williams con 15 punti e di Thaddeus Young con 10 rimbalzi.

Per i Pistons bene Jerami Grant con 43 punti, Saddiq Bey e Delon Wright con 12 punti, Mason Plumlee con 11 punti e Dennis Smith con 10 punti.

Philadelphia ha la meglio su Houston, per i 76ers grande prestazione di Joel Embiid con una quasi tripla doppia da 31 punti, 11 rimbalzi e 9 assist, di Seth Curry con 25 punti, di Tobias Harris con una doppia doppia da 24 punti e 15 rimbalzi, di Danny Green con 12 punti e di Tyrese Maxey con 10 punti.

Per i Rockets bene John Wall con 28 punti, DeMarcus Cousins e Jae’Sean Tate con 19 punti, Eric Gordon con 17 punti, Ben McLemore con 11 punti e David Nwaba con 10 rimbalzi.

Atlanta espugna Boston, per gli Hawks grande prestazione di Trae Young con 40 punti, di Clint Capela con una doppia doppia da 24 punti e 13 rimbalzi, di John Collins con 20 punti, di Cam Reddish con 13 punti e del nostro Danilo Gallinari con 9 punti.

Per i Celtics bene Jayson Tatum con 35 punti, Jaylen Brown con 22 punti, Tristan Thompson con 14 punti e Payton Pritchard con 11 punti

Orlando annienta New York, per i Magic grande prova di Terrence Ross con 30 punti, di Evan Fournier con 19 punti, di Nikola Vucevic con una doppia doppia da 16 punti e 16 rimbalzi e di Dwayne Bacon con 15 punti.

Per i Knicks bene Julius Randle con 25 punti, R.J. Barrett con 15 punti ed Elfrid Payton con 13 punti.

Foto prese dal web

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: