Australian Open: occasione sprecata per Sinner. Anche Travaglia va fuori.

L’Australian Open, non sorride all’Italia. Eliminati sia Sinner che Travaglia. Niente sfida con Djokovic, sarà Tiafoe a sfidarlo.

Esordio da dimenticare per i nazionali italiani agli Australian open di quest’anno. Jannik Sinner cede dopo quasi 4 ore di gioco, al numero 12 al Mondo Denis Shapovalov, in un match combattuto fino all’ultimo e che l’alto atesino concede a Shapovalov  per 3-6, 6-3, 6-2, 4-6, 6-4.

Eliminati come dicevamo anche gli altri due azzurri in campo oggi, Gianluca Mager e Stefano Travaglia ko contro Tiafoe. Per il marchigiano c’era la possibilità di affrontare  Djokovic, che invece passa in tre set su Chardy.

Foto dal web

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: