Basket: Pillole di Nba, Sexton dá 42 sberle al super-trio

Cleveland batte all’overtime il Dream Team di Brooklyn, per i Cavaliers grande prova di Collin Sexton con 42 punti, che mette a segno sulla sirena la tripla del pareggio quando tutto sembrava perduto, bene anche Cedi Osman con 25 punti, Taurean Prince con 17 punti, Damyean Dotson e Larry Nance con 15 punti, Andre Drummond con 13 punti e Jarrett Allen con una doppia doppia da 12 punti e 11 rimbalzi.

Per i Nets bene Kevin Durant con una doppia doppia da 38 punti e 12 rimbalzi, il rientrante Kyrie Irving con 37 punti, il “BarbaJames Harden con una splendida tripla doppia da 21 punti, 10 rimbalzi e 12 assist, Jeff Green con 16 punti e DeAndre Jordan con 13 punti.

Denver stende Oklahoma, per i Nuggets bella prestazione di Nikola Jokic con una doppia doppia da 27 punti e 12 rimbalzi, di Monte Morris con 15 punti, di Will Barton con 13 punti, di Paul Millsap con una doppia doppia da 13 punti e 12 rimbalzi, di P.J. Dozier e di Gary Harris con 11 punti e JaMychal Green con 10 punti.

Per i City Thunder bene Luguentz Dort con 20 punti, Shai Gilgeous-Alexander con 14 punti, Darius Bazley con 12 punti e Isaiah Roby con 10 punti.

Utah disintegra New Orleans, per i Jazz grande gara di Donovan Mitchell con 28 punti, di Jordan Clarkson con 18 punti, di Joe Ingles con 15 punti, di Rudy Gobert con una doppia doppia da 13 punti e 18 rimbalzi, di Bojan Bogdanovic con 11 punti e di Georges Niang con 10 punti.

Per i Pelicans bene Zion Williamson con 32 punti e Brandon Ingram con 17 punti, troppo poco per sperare di evitare la sconfitta contro Utah.

Dallas stende Indiana, per i Mavericks grande prestazione di Kristaps Porzingis con una doppia doppia da 27 punti e 13 rimbalzi, di Trey Burke con 22 punti, di Jaylen Brunson e Tim Hardaway con 19 punti, di Luka Doncic con una tripla doppia da 13 punti, 12 rimbalzi e 12 assist e di Willie Cauley-Stein con 10 punti.

Per i Pacers bene Malcolm Brogdon con 26 punti, Domantas Sabonis con una doppia doppia da 25 punti e 10 rimbalzi, Doug McDermott con 16 punti, Aaron Holiday con 13 punti, Justin Holiday e Jeremy Lamb con 10 punti.

Philadelphia annienta Boston, per i 76ers grande prova di Joel Embiid con una splendida doppia doppia da 42 punti e 10 rimbalzi, di Tobias Harris con 22 punti, di Shake Milton con 16 punti, di Danny Green con 12 punti, Ben Simmons con 11 punti e di Dwight Howard con 10 rimbalzi.

Per i Celtics bene Jaylen Brown con 26 punti, Marcus Smart con 25 punti, Daniel Theis con una doppia doppia da 23 punti e 10 rimbalzi e Kemba Walker che rientra e mette subito 19 punti ma non basta.

Atlanta ha la meglio su Detroit soltanto dopo l’overtime, per gli Hawks bella prova di Trae Young con una strepitosa doppia doppia da 38 punti e 10 assist, di John Collins con una doppia doppia da 31 punti e 11 rimbalzi, di Clint Capela con una doppia doppia da 27 punti e 26 rimbalzi e di Kevin Huerter con 17 punti.

Per i Pistons bene Jerami Grant con 32 punti, Blake Griffin con 17 punti, Wayne Ellington con 16 punti, Derrick Rose con 14 punti e Mason Plumlee con 10 punti.

Foto prese dal web

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: