Inter-Juventus, Il grande classico del calcio Italiano

Domenica si giocherà Inter Juve. Il grande classico del calcio italiano, il derby d’Italia. Ma come arrivano le due squadre al tanto atteso scontro diretto?

Entrambe le squadre ieri  hanno giocato e vinto il proprio match di coppa Italia ed entrambe sono passate ai quarti di finale. 

Sia Conte che Pirlo però hanno dovuto soffrire e non poco, il primo è passato al Franchi grazie al suo uomo simbolo Lukaku che a 2 minuti dai possibili rigori, ha insaccato di testa, schiacciando a rete il gol del definitivo 2-1.

 Senza non poche polemiche Conte ha superato il turno, ma i fantasmi sul futuro del club aleggiano ancora in quel di Appiano. 

Se da una parte però i tifosi nerazzurri non sono contenti della gestione di Conte, colpevole di aver chiesto alla società giocatori, non funzionali al gioco proposto,Kolarov, Perisic tra i tanti, ma sopratutto Eriksen, il quale ieri ha giocato centrale di centrocampo, i tifosi della Juve, invece  stanno acquistando sempre più fiducia in Pirlo. 

Ieri vittorioso 3-2 in casa contro il Genoa, anch’esso però ha dovuto aspettare i tempi supplementari per tornare a casa con il passaggio del turno. I gol di Kulu, Morata e il Baby Rafia consentono a Pirlo di arrivare al derby d’Italia più tranquillo rispetto al collega, anche se la strada da fare per migliorare è ancora tanto.

Ma come arrivano le squadre al derby?

La squadra di Pirlo arriva da 3 vittorie consecutive in campionato con una sconfitta nelle ultime 10. 33 punti con una partita da recuperare. 

Conte è secondo in classifica a 3 dal Milan e prima della sconfitta del 6 Gennaio contro la Sampdoria, aveva inanellato una serie di 8 vittorie consecutive. 

Sarà la prima volta contro anche per Pirlo e Conte, che si ritrovano dopo la stagione 2011/2012 quando arrivarono insieme alla Juventus, il primo come uomo chiave il secondo come traghettatore di una squadra che poi vinse lo scudetto, il primo dei 9 consecutivi. 

Sarà la seconda volta che le squadre si affronteranno senza pubblico. Gia a Marzo infatti causa covid si gioco a porte chiuse all’Allianz Stadium.  Sarà la prima anche a Milano. 

Negli ultimi cinque incontri ha avuto la meglio la Juventus, vittoriosa per 3 volte, l’ultima appunto allo stadium a Marzo.

Se guardiamo pero gli ultimi 5 incontri giocati al Meazza scopriamo come i campioni d’Italia vadano maggiormente in difficolta. 2 vittorie , l’ultima dell’ottobre 2019, e poi 2 vittorie Inter e un pareggio. 

Ma il passato è lontano, ora c’è il presente. E il presente si chiama Pirlo Vs Conte.

Chi riuscirà a tenere il passo del Milan ? Fischio d’inizio ore 20:45, arbitra Doveri. 

Foto dal web

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: