Site icon SportPress24

Lazio, grande gesto di solidarietà di Fares: donati soldi al rider rapinato a Napoli

mohamed fares

mohamed fares

Bellissimo gesto da parte di Mohamed Fares, difensore e centrocampista della Lazio, che ha contribuito alla raccolta fondi per ciò che è successo ad un rider a Napoli.

Questo weekend infatti, sei malviventi hanno accerchiato e malmenato il 50enne mentre faceva delle consegne nel capoluogo della Campania, rapinando il suo scooter per poi scappare.

L’aggressione è approdata subito sui social, e ha ricevuto grande solidarietà, con l’apertura di questa campagna sulla piattaforma gofundme.com, in cui l’esterno biancoceleste ha donato 2500 euro.

“Ho visto su Instagram un post di un mio amico di Napoli e sono venuto a conoscenza di questo episodio – ha dichiarato Fares ai microfoni di sslazio.it -, La vicenda mi ha particolarmente colpito ed ho deciso di agire in prima persona. Ho notato un link tramite il quale era possibile effettuare una donazione e l’ho voluta effettuare in forma anonima perché non volevo che questo mio gesto suscitasse clamore mediatico. Ciò, però, è accaduto, la mia intenzione era quella di aiutare una persona in difficoltà”.

La raccolta ha intanto raggiunto la cifra di 11000 euro, e il gesto di Fares, che è stato compiuto senza pubblicizzarlo ma che è solo comparso nella lista delle donazioni e che poi ha cominciato a circolare sui social, ha ricevuto molti messaggi di ringraziamento da parte dei fan.

Foto SS Lazio

Exit mobile version