Premier League, dal 2 dicembre finalmente i tifosi potranno entrare negli stadi

Finalmente una luce in fondo al tunnel. In Premier League una parte dei suoi tifosi potrà entrare negli stadi. A partire dal 2 dicembre, infatti, gli impianti sportivi del Regno Unito potranno tornare a ospitare un numero limitato di spettatori, in base alla zona nella quale si trovano.

Nella Tier 1, quella con meno restrizioni, saranno ammessi fino a 4000 tifosi (o il 50% della capacità nel caso di piccoli impianti), nella Tier 2 ci sarà posto per massimo 2000 persone, mentre nella Tier 3 le porte rimarranno chiuse. Al momento nella prima categoria, quella con il rischio epidemiologico più basso, rientrano solo gli stadi del Southampton e del Brighton.

In Premier League si gioca senza spettatori da subito dopo il lockdown. L’unica eccezione è stat concessa per un’amichevole di fine agosto tra il Chelsea e il Brighton. Si è in attesa della lista di quale aree saranno inserite da parte del Governo di Boris Johnson che potranno avere meno limitazioni rispetto alle altre.

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: