Qatar 2022, si stanno completando i lavori degli 8 stadi – FOTO

Per celebrare il conto alla rovescia di due anni per la Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022 ™, controlla i progressi che stiamo facendo in ciascuno dei nostri otto stadi. Tutto si sta muovendo a un ritmo molto veloce in Qatar. Si punta a quando arriverà il momento per questo piccolo ma bellissimo paese di organizzare la migliore fase finale della Coppa del Mondo.

Tre stadi – Khalifa International, Al Janoub e Education City – sono stati tutti inaugurati e sono pienamente operativi, con i restanti cinque in varie fasi di costruzione.

Tutti gli otto stadi saranno completati con largo anticipo rispetto al torneo, che inizierà il 21 novembre 2022.

Stadio Al Bayt

Capacità: 60.000

Progettista: Dar Al-Handasah

Distanza dal centro di Doha: 43km (27 miglia)

Uno spettacolo straordinario darà il benvenuto ai fan allo stadio Al Bayt, che è stato consegnato dalla Aspire Zone Foundation. Progettato per rappresentare l’ospitalità araba, il luogo ospiterà nove partite fino alla fase delle semifinali del Qatar 2022 ed è coperto da una struttura simile a una tradizionale tenda araba nota come ‘bayt al sha’ar’, completa di un state-of- tetto retrattile all’avanguardia.

Aggiornamento della costruzione:

La struttura dello stadio è stata completata ed è pronta per ospitare le partite. Ciò include la posa del campo dello stadio a tempo di record mondiale. È la seconda sede del torneo del Qatar 2022 a ottenere una valutazione a cinque stelle dal Global Sustainability Assessment System (GSAS). Anche il circostante Al Bayt Park è aperto al pubblico.

Stadio Al Janoub

Capacità: 40.000

Design ispirato a: Dame Zaha Hadid

Distanza dal centro di Doha: 23km (14 miglia)

Situato ad Al Wakrah con un design ispirato alla defunta architetta britannico-irachena Dame Zaha Hadid, l’avveniristico Al Janoub Stadium ospiterà sette partite fino alla fase degli ottavi durante il Qatar 2022. Il design è ispirato alle vele delle tradizionali barche da dhow – in omaggio al passato marinaro di Al Wakrah. Un innovativo sistema di raffreddamento e un tetto retrattile significano che lo stadio può essere utilizzato tutto l’anno.

Lo stadio è stato inaugurato il 16 maggio 2019 prima della finale di Amir Cup di quell’anno. Più di recente, Al Janoub ha ospitato partite nella zona ovest della AFC Champions League 2020 ed è anche sede della parte della zona est della competizione. Lo stadio è stato scelto anche dalla Confederazione calcistica asiatica come sede della finale di AFC Champions League del 2020 il 19 dicembre.

Stadio Al Rayyan

Capacità: 40.000

Progettista: Ramboll

Distanza dal centro di Doha: 22km (14 miglia)

Lo stadio Al Rayyan metterà in mostra il meglio della cultura del Qatar quando ospiterà sette partite fino alla fase degli ottavi di finale durante il Qatar 2022. La facciata esterna sarà composta da intricati modelli che rappresentano il Qatar, dalla sua storia commerciale alla sua variegata fauna selvatica. I paesaggi desertici di Al Rayyan si rifletteranno sulla facciata e nelle aree di ospitalità a forma di duna e nelle bancarelle di merchandise sparse per il complesso dello stadio.

Aggiornamento della costruzione:

I recenti completamenti infrastrutturali includono la facciata dello stadio, l’installazione dei posti a sedere e la superficie di gioco. Lo stadio verrà inaugurato il 18 dicembre quando ospiterà la finale dell’Amir Cup 2020.

Stadio Al Thumama

Capacità: 40.000

Progettista: Arab Engineering Bureau

Distanza dal centro di Doha: 13km (8 miglia)

Il design dello stadio Al Thumama si ispira al “gahfiya”, un tradizionale berretto intrecciato indossato per secoli dagli uomini di tutto il mondo arabo. È la prima sede della Coppa del Mondo FIFA ™ progettata da un architetto del Qatar, Ibrahim M. Jaidah. Lo stadio ospiterà otto partite fino alla fase dei quarti di finale durante il Qatar 2022.

Aggiornamento della costruzione:

I lavori sul tetto e sulla facciata sono stati completati, così come l’installazione della gradinata dello stadio. Sono in corso l’installazione dei sedili, i lavori meccanici, elettrici e idraulici, oltre alla finitura.

Education City Stadium

Capacità: 40.000

Progettista: FIA Fenwick Iribarren Architects

Distanza dal centro di Doha: 12km (7 miglia)

L’Education City Stadium si trova nel cuore della Qatar Foundation, un vivace centro di conoscenza e innovazione dove questa arena ultramoderna sarà un’aggiunta adeguata e un simbolo duraturo di sostenibilità. Lo stadio ospiterà otto partite fino alla fase dei quarti di finale durante il Qatar 2022 e alla fine diventerà la casa della squadra nazionale femminile del Qatar.

Lo stadio è diventato la prima sede del torneo del Qatar 2022 a ricevere una valutazione di sostenibilità GSAS a cinque stelle prima della sua inaugurazione nel giugno 2020. Più recentemente, Education City ha ospitato partite nella zona ovest della AFC Champions League 2020 ed è anche una sede per la parte della zona est della competizione.
(Stadio Khalifa)
 Ενσωματωμένη εικόνα

Stadio internazionale di Khalifa

Capacità: 40.000

Distanza dal centro di Doha: 13km (8 miglia)

Il 19 maggio 2017, il Khalifa International Stadium è diventato il primo stadio della Coppa del Mondo FIFA 2022 ™ ad aprire quando ha ospitato la finale della Coppa Amir davanti a oltre 40.000 fan. Situato in Aspire Zone, lo storico luogo ha già ospitato i Giochi asiatici e l’AFC Asian Cup. Lo stadio ospiterà otto partite fino allo spareggio per il terzo posto durante il Qatar 2022.

Gli eventi recenti che si sono svolti al Khalifa International includono i Campionati mondiali di atletica leggera IAAF 2019, la 24a Coppa del Golfo Arabico e la Coppa del mondo per club FIFA Qatar 2019 ™. Quest’anno, lo stadio ha ospitato le partite nella Zona Ovest della AFC Champions League 2020 ed è anche sede della parte della Zona Est della competizione.

Stadio di Lusail

Capacità: 80.000

Progettista: Foster + Partners

Distanza dal centro di Doha: 16km (10 miglia)

Lo stadio Lusail da 80.000 posti incarnerà l’ambizione del Qatar e la sua passione per la condivisione della cultura araba con il mondo. Il design di questo magnifico stadio si ispira al gioco di luci e ombre che caratterizza la lanterna fanar. La sede diventerà anche il fulcro di Lusail, una metropoli all’avanguardia e di nuova costruzione, progettata appositamente per le esigenze dei residenti. Lo stadio ospiterà dieci partite fino alla finale della Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022 ™ inclusa.

Aggiornamento della costruzione:

Le opere in calcestruzzo dello stadio e l’installazione delle vasche d’acciaio sono state completate, mentre è iniziato il grande ascensore sul tetto. Sono in corso l’installazione della struttura in acciaio e della facciata dello stadio, così come i lavori di meccanica, ingegneria, idraulica e finitura.

(Stadio Lusail)
 Ενσωματωμένη εικόνα
Stadio Ras Abu Aboud

Capacità: 40.000

Progettista: FIA Fenwick Iribarren Architects

Distanza dal centro di Doha: 10km (6 miglia)

Lo stadio Ras Abu Aboud sarà il primo stadio del torneo completamente smontabile e riutilizzabile nella storia della Coppa del Mondo FIFA ™. Progettato da Fenwick Iribarren Architects, questo stadio da 40.000 posti sarà costruito utilizzando container marittimi e altri materiali modulari. Affacciato sulla splendida Doha Corniche e sullo skyline di West Bay, lo stadio ospiterà sette partite fino agli ottavi di finale durante il Qatar 2022.

Aggiornamento della costruzione:

Lo stadio sarà costruito utilizzando 998 container modulari, con la consegna e l’installazione di tutti i container rimanenti ora completate. Ciò include contenitori speciali per la sottostazione primaria di Kahramaa completata. Sono stati consegnati e installati anche tutti i restanti elementi strutturali in acciaio, compresi i tiranti. È stata completata anche l’installazione di tutti i sedili nella ciotola dello stadio.

Manos Staramopoulos

Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali

Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation

Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball. com, Mundo Deportivo
manos staramopoulos
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: