Le Pagelle di Inter-Torino 4-2, Sampdoria-Bologna 1-2 e Verona-Sassuolo 0-2

Di seguito il commento e le pagelle di Inter-Torino 4-2, Sampdoria-Bologna 1-2 e Verona-Sassuolo 0-2, partite valide per l’8ª giornata di Serie A 2020-2021.

INTER-TORINO 4-2

Partita incredibile quella tra Inter e Torino. Delude per gran parte della partita la squadra di Antonio Conte, i granata vanno in vantaggio, ma poi si rilassano. Zaza, entrato al posto di Belotti che si è infortunato durante l’allenamento, apre il match nel recupero della prima parte di gara, portando in vantaggio gli ospiti. Nella ripresa, al 62′, Singo si procura un calcio di rigore, e Ansaldi lo segna. La partita sembra ormai vinta, ma in 3 minuti i nerazzurri rimontano il risultato: Sanchez al 64′ Lukaku 3 minuti dopo riporta la situazione in parità. Nel finale Hakimi si procura un calcio di rigore, e il belga segna il 3-2, Martinez chiude il match-rimonta al 90′ segnando il 4-2.

LE PAGELLE:

INTER (3-5-2): Handanovic 6.5, D’Ambrosio 5.5 (dal 65′ Skriniar 6), Ranocchia 5.5 (dal 74′ De Vrij s.v.), Bastoni 5.5; Hakimi 5.5, Gagliardini 5 (dal 65′ Martinez 6.5), Vidal 6, Barella 6, Young 5 (dal 74′ Perisic 6); Sanchez 6.5 (dall’86’ Nainggolan s.v.), Lukaku 7. Allenatore: Conte.

TORINO (3-5-2): Sirigu 6; Bremer 6, Nkoulou 5, Lyanco 5.5; Singo 7, Meitè 6.5, Rincon 6 (dall’85’ Edera s.v.), Linetty 6, Ansaldi 7; Zaza 7, Verdi 6.5 (dal 41′ Bonazzoli 5.5). Allenatore: Giampaolo.

GOL: Zaza 45+2′, (R) Ansaldi 62′, Sachez 64′, Lukaku 67′, (R) 84′, Martinez 90′.

SAMPDORIA-BOLOGNA 1-2

Finisce 1-2 il match tra Sampdoria e Bologna. Ad aprire il match è Thorsby al 7′, che porta in vantaggio la squadra di Mihajlovic, poi Regini al 43′ aumenta lo svantaggio facendo autogol. Nella ripresa Orsolini, su suggerimento di Barrow, segna il 1-2 decisivo. Buona prestazione per gli uomini di Mihajlovic che salgono in 12ª posizione, mentre la Samp di Ranieri, che ha tenuto il controllo del match per buona parte del primo tempo, rimane ferma in 10ª posizione.

LE PAGELLE:

SAMPDORIA (4-3-3): Audero 6, Regini 4.5 (dal 71′ Jankto 5.5), Yoshida 6, Colley 5.5 Bereszynski 5.5, Ekdal 6, Thorsby 6.5, Silva 5 (dal 66′ Ramirez 5), Candreva 6.5, Damsgaard 6, Quagliarella 5.5.  Allenatore: Ranieri.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski 6.5, Hickey 6, Danilo 6.5, Tomiyasu 6.5, De Silvestri 6, Schouten 5.5 (dal 79′ Medel s.v.), Svanberg 6.5 (dal 69′ Dominguez 6.5), Soriano 6, Orsolini 7.5 (dall’86’ Sansone s.v.), Barrow 6.5 (dall’86’ Vignato s.v.), Palacio 6.5.  Allenatore: Mihajlovic.

GOL: Thorsby 7′, (AUT) Regini 44′, Orsolini 52′.

VERONA-SASSUOLO 0-2

Al Bentegodi finisce 0-2 la gara tra Verona e Sassuolo. Ottima prestazione dei neroverdi che salgono in testa al campionato. La squadra di Juric va in vantaggio al 42′ con il gol di Boga, nella ripresa Berardi al 75′ chiude il risultato per 0-2.

LE PAGELLE:

HELLAS VERONA (4-3-1-2): Silvestri 6; Dawidowicz 5, Magnani 5.5, Ceccherini 5.5 (dal 68′ Udogie 6), Dimarco 6; Baràk 5.5, Ilic 6 (dal 67′ Veloso 6), Tameze 5.5; Zaccagni 6.5; Di Carmine 5.5 (dal 78′ Salcedo sv), Kalinic 5.5 (dal 38′ Colley 5.5). Allenatore: Jurić.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli 6.5; Toljan 5 (dal 64′ Ayhan 6), Chiriches 7, Ferrari 6, Rogerio 6; Locatelli 6, Lopez 6.5 (dall’80’ Obiang sv); Berardi 7, Djuricic 6 (dal 73′ Traore 6), Boga 7 (dal 79′ Marlon sv); Raspadori 5.5 (dal 73′ Muldur 6). Allenatore: De Zerbi.

GOL: Boga 42′, Berardi 75′.

Foto da Web

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: