MotoGP, Valentino Rossi ancora positivo al Covid: GP a rischio?

Valentino Rossi è nuovamente positivo al Covid-19.

Il campione italiano di MotoGP, Valentino Rossi, nell’ultima settimana ha vissuto nuovamente l’incubo del Covid-19. Dopo aver saltato i 2 Gran Premi aragonesi, in seguito alla positività riscontrata a metà Ottobre, e l’essersi allenato da recluso per 21 giorni, il “dottore” aveva finalmente avuto il via libera dai medici, dopo 2 test risultati negativi consecutivamente.

Martedì, Rossi era ormai sicuro di poter scendere in pista per il GP Valenciano quando è arrivato il “fulmine a ciel sereno”. Positivo. Ancora. Ora il 46 pilota Yamaha, che sembra sia risultato negativo ad un secondo test PCR effettuato ieri, è in attesa in serata di nuovi risultati che risulteranno decisivi per poter avere l’ultimatum dal Circus.

Intanto la Yamaha, che deve fare i conti con un’annata – forse l’ultima per il dottore in sella alla sua M1- alquanto disastrosa, scalda Gerloff, che potrebbe subentrare al 41 di Tavullia.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: