Caos Barca, Bartomeu incontra i membri del club, tifosi e le firme false…

Continua il confronto tra Josip Maria Bartomeu, membri dell’amministrazione ma anche dei tifosi, mentre il primo è andato in contropiede per falsificazione di firme.

Giovedì a mezzogiorno è stato annunciato che dopo aver completato il conteggio dei voti-firme sulla piattaforma “Més que una Moció”, sul totale di 20.687 “richieste” sottoposte alla mozione di censura, 19.380 erano valide, 1.088 non valide, mentre erano 219, che sono state giudicate “Dubbioso”. E un giorno dopo, venerdì (9/10), il consiglio competente deciderà se ratificarli o meno. La mozione di censura contro Bartomeu è stata presentata da tre candidati alla presidenza della squadra catalana, Jordi Farre, Victor Font e Luis Fernandes Ala, insieme a 8 gruppi di tifosi del club.

Questa è stata solo la terza volta nella storia del Barcellona che una mozione di censura è stata presentata contro il presidente. Ma lo è anche la proposta con le firme più confermate nella storia del club.

Tornando indietro di diversi anni, dove nel 1998 furono raccolte 6.014 firme contro Giuseppe Luis Nounies, mentre nel 2008 un totale di 9.473 membri del Barcellona votò contro l’allora presidente Joan Laporta. Ma in entrambi i casi precedenti, il risultato del voto non è stato sufficiente per rimuovere la testa del club. Il che non sembra essere il caso in questa fase di Bartomeu, poiché il numero di firme è più del doppio.

Infatti, secondo lo statuto dell’associazione spagnola, l’amministrazione è ora obbligata a votare tra i membri entro 10-20 giorni lavorativi. Con la questione dell’accettazione o meno della mozione di censura, mentre per rimuovere l’attuale struttura amministrativa è necessaria una maggioranza di due terzi.

Certo, affinché la mozione di censura proceda attraverso un voto finale, le autorità sanitarie spagnole (Segreteria della sanità pubblica) dovranno acconsentire, a causa della pandemia di coronavirus.

Al momento, tuttavia, le autorità non hanno acceso un “semaforo rosso” e l’intera questione sembra andare avanti per fissare la data di votazione dei membri del club.

                      In contropiede, Bartomeu

Nel frattempo, l’amministrazione Bartomeu è andata in contropiede, dopo aver raccolto il numero di firme necessario per procedere con la mozione di censura dei membri del Barcellona, ​​contro l’attuale consiglio di amministrazione.

Secondo le informazioni del Barcellona, ​​infatti, l’amministrazione della “blaugrana” ha sporto denuncia alle autorità, parlando di “falsificazione delle firme” dei membri dell’associazione, al fine di bloccare la mozione di censura nei suoi confronti.

Giovedì pomeriggio, il team legale della squadra spagnola ha presentato una denuncia alla Guardia Civil , sostenendo che c’erano falsi.

Secondo il testo presentato dall’amministrazione blaugrana, i voti sono 300 “… la cui autenticità è dubbia”. Aggiunge anche che “… questo suggerisce che potrebbero esserci altri” blocchi “di firme che non sono autentici nell’intero processo”.

E l’amministrazione Bartomeu continua nella sua denuncia, che “… ci sono indicazioni e prove di possibili atti criminali, a cui non è stata data la dovuta importanza. Per questo informiamo l’Unità di Polizia Giudiziaria, per indagare e chiarire tutto questo ”.

Il testo della denuncia si conclude sottolineando che tutto questo è una campagna orchestrata e pianificata contro l’attuale amministrazione e “… l’obiettivo è di danneggiare il consiglio e il presidente del club, con mezzi illegali, lontano dai canali di partecipazione democratica. riconosciuto nello Statuto “.

Come ognuno di noi si rende conto, le cose vanno sempre peggio per Bartomeu e la sua “squadra”, con il risultato che la grande squadra della Catalogna sta ora entrando in un tunnel che nessuno può prevedere, con quali conseguenze uscirà, se uscirà da li…

 

Manos Staramopoulos

Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali

Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation

Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball. com, Mundo Deportivo
manos staramopoulos
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: