Silvio Berlusconi è guarito dal Covid-19: “La prova più difficile della mia vita”

Silvio Berlusconi è guarito dal Covid-19. L’ex proprietario del Milan e attuale patron del Monza, in mattinata tarda, verso mezzogiorno, è stato dimesso dal San Raffaele di Milano dopo 11 giorni di ricovero, dal 3 settembre.

Ecco le sue parole all’uscita dell’ospedale: “Grazie per essere qui, è stata la prova più pericolosa della mia vita. Anche stavolta l’ho scampata bella. La condivisione che ho sentito attorno a me mi ha consentito di superare i momenti più difficili”.

“Ognuno di noi è esposto al rischio di contagiare gli altri, rinnovo a tutti l’appello alla massima responsabilità personale e sociale. Il mio pensiero va ai malati di Covid e alle loro famiglie. Ho condiviso la sofferenza di chi sta male“. 

Poi aggiunge: “L’Italia non può restare ferma, sarebbe una catastrofe economica senza precedenti. Rinnovo appello a tutti per la massima attenzione, ho provato in prima persona che fino a quando il virus non sarà debellato ognuno di noi è esposto al rischio di essere contagiato e contagiare gli altri”.

Il leader di Forza Italia ha pubblicato anche un messaggio tramite sul suo profilo ufficiale di Twitter, dove si legge: “Con l’aiuto del Cielo e grazie alla professionalità dei medici ho superato quella che considero la prova forse più difficile della mia vita. Rivolgo un grazie a tutti coloro che mi hanno manifestato la loro vicinanza. Il mio pensiero va ai tanti ammalati e alle loro famiglie”.

Foto da Web

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: