La rivoluzione del ManUnited, tante partenze per avere Gareth Bale

Il Manchester United e la svolta di 180 gradi. Voleva acquisire l’attaccante estremo della nazionale del Borussia Dortmund, Jadon Sancho, ora il suo interesse è concentrato altrove. Più precisamente al Real Madrid e all’attaccante gallese, Gareth Bale, su cui Zidane non conta per la nuova stagione.

Quindi la dirigenza e il suo allenatore, Solkier, sono ora determinati a fare grandi cambiamenti, al fine di risparmiare denaro, per soddisfare le richieste di Real Madrid e lo stesso Bale. Non è escluso che lo United prenderà in prestito anche l’asso gallese.

A meno di un mese dalla chiusura della finestra di trasferimento “estiva”, il Manchester United ha sanzionato solo una partenza dalla prima squadra finora.

Alexis Sanchez in partenza per l’Inter era qualcosa che probabilmente doveva succedere, ma c’è ancora un ‘pacchetto’ di partenze da effettuare nella squadra di Ole Gunnar Solskjaer.

Le uscite sono importanti tanto quanto le entrate visto il lavoro di ricostruzione di Solskjaer.  Ha tra le mani all’Old Trafford, ma l’esodo previsto non è ancora iniziato.

Ci sono ancora molti giocatori nella sua squadra che i Reds possono permettersi di lasciare andare prima della scadenza del mese prossimo.

Detto questo, ecco nove membri della squadra che il Manchester United può permettersi di lasciarsi andare prima che finisca la finestra di trasferimento.

Sergio Romero

Con Dean Henderson che ora sfida David de Gea per la maglia numero 1, lo United potrebbe anche incassare Romero finché ancora può.

Diogo Dalot

Anche se sarebbe un peccato vedere un talento così promettente andarsene, i suggerimenti sulla sua scarsa etica lavorativa nella formazione sono preoccupanti e potrebbe stare meglio altrove.

Timothy Fosu-Mensah

Non è stato all’altezza delle grandi speranze di molti fan quando si è laureato all’Accademia e non vedrà molto tempo di gioco. Se l’offerta è giusta, lascialo andare avanti.

Phil Jones

La partenza di Jones per lo United è durata alcuni anni. Solskjaer non si fida di lui, quindi avrebbe senso toglierlo dal salario se ci sono pretendenti.

Chris Smalling

Sembra essere sull’orlo di un trasferimento definitivo all’AS Roma. Lo United dovrebbe ricevere una quota di circa £ 15 milioni per, certamente, uno dei migliori difensori centrali di Solskjaer.

Marcos Rojo

Il fatto che Rojo sia stato autorizzato a lasciare in prestito e tornare all’Estudiantes nella seconda metà della scorsa stagione dice tutto. È in eccedenza rispetto ai requisiti e sarebbe sorprendente vederlo restare.

Andreas Pereira

Ha giocato una partita dopo l’arrivo di Bruno Fernandes la scorsa stagione ed è giusto che sia così. Ha avuto la sua possibilità di impressionare nella prima metà della campagna e ha fallito. Sarebbe bello vedere un altro diplomato dell’Accademia andare a prosperare altrove.

Juan Mata

Mata è stato un grande servitore del club ed è un bel calciatore, ma l’arrivo di Donny Van De Beek ha del tutto confermato dove si trova il suo futuro.

Jesse Lingard

Sembrava deciso a lasciare l’Old Trafford qualche mese fa, ma parlare di una simile mossa è diventato obsoleto. Tuttavia, soprattutto con il potenziale arrivo di Jadon Sancho, sarebbe positivo per la sua carriera e la sua vita personale ricominciare da un’altra parte.

 

Manos Staramopoulos

Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali

Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation

Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball. com, Mundo Deportivo
Foto in copertina da Web
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: