Tennis, Us Open: Djokovic squalificato per aver colpito una giudice di linea

Incredibile! Novak Djokovic è squalificati dagli Us Open. Il motivo è per aver colpito involontariamente una giudice di linea con una pallina.

E’ accaduto alla fine dell’11° game del primo set durante la sfida contro lo spagnolo Carreño Busta: sul punteggio di 6-5 per quest’ultimo, il numero uno del mondo ha mandato la pallina fuori dal campo, colpendo alla gola una giudice di linea che si è messa a terra faticando a respirare.

Djokovic si scusa subito andando dalla signora, ma non basta:  il capo degli arbitri degli Us Open, Soeren Friemel, decide per l’espulsione dal torneo, prevista dal regolamento. Lui prova a parlare con il direttore ma niente da fare, stringe la mano all’avversario e se ne va. Per Djokovic è un episodio che segnerà questo 2020: 26 partite vinte su 26 fino ad ora, è la prima che perde, e lo fa nel modo che nessuno si sarebbe immaginato.

Foto da Web

One thought on “Tennis, Us Open: Djokovic squalificato per aver colpito una giudice di linea

Comments are closed.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: