Generation Amazing, Josoor Institute e UCFB insieme per dare valore allo Sport nel sociale

Due programmi legacy FIFA World Cup Qatar 2022 ™ – Generation Amazing e Josoor Institute – insieme all’University Campus of Football Business (UCFB), hanno ospitato il secondo webinar nella loro serie “Inspiring Youth” all’inizio di questo mese. Le discussioni si sono incentrate su come il calcio – e lo sport in generale – possano essere usati come strumento per riunire comunità e società e colmare le divisioni culturali in tempi difficili.

 L’evento pubblico si è svolto praticamente e ha visto la partecipazione di rappresentanti dei due programmi del Comitato Supremo per Delivery & Legacy (SC), UCFB e altri partner strategici.

Il webinar ha visto la dott.ssa Fadi Makki, del programma legacy SC B4Development, Paul Rogers, Chief Strategy Officer presso la società calcistica italiana AS Roma, Eglantina Zingg, fondatrice di Goleadoras, e Sharona Friedman, membro del consiglio strategico, UCFB. I relatori hanno condiviso le loro esperienze nei media, nell’istruzione e nello sport, mettendo in evidenza il successo ottenuto da programmi come Generation Amazing, che si concentra sulla promozione dell’inclusione come uno dei suoi valori fondamentali.

Chadwick

Il professor Simon Chadwick, direttore dello sport eurasiatico presso la EM-Lyon Business School, ha moderato le discussioni su ciò che rende lo sport, in particolare il calcio, una piattaforma potente e universale per l’inclusione sociale.

“Lo sport ha così tanto potere di cambiare il mondo”, ha detto Friedman. “Hai una piattaforma straordinaria per influenzare ciò che la gente vede. E abbiamo la responsabilità su queste piattaforme molto pubbliche di garantire che riflettano la realtà. “

 Friedman ha sottolineato la Coppa del Mondo FIFA ™ come una delle opportunità più potenti per mostrare il potere della diversità.

Ha aggiunto: “Il calcio, in particolare, è un gioco globale e il grande equalizzatore. È qualcosa a cui tutti possiamo partecipare senza linguaggio. “

 In termini di confronto con le questioni sociali, Rogers ha dichiarato: “Lo sport ha un ruolo guida nel spingere la leva. Questo è il potere del calcio. Si pensa che il calcio spinga davvero un programma per il cambiamento sul razzismo e su altre questioni e sono molto orgoglioso di come lo sport sta intensificando. Penso che devi essere coraggioso e le persone verranno con te. Abbiamo tutte le stesse paure, le stesse preoccupazioni. Dobbiamo essere consapevoli di ciò che facciamo e c’è bisogno di ascoltare altre persone “.

Makki

Makki ha condiviso i suoi punti di vista dal punto di vista della scienza comportamentale, dicendo: “Il calcio offre una piattaforma ed esperienza condivise per analizzare le sfide e formare soluzioni basate sulle intuizioni delle misure scientifiche utilizzate per misurare l’impatto sociale. Possiamo testare ciò che ha funzionato altrove, ad esempio nelle zone di conflitto e ridimensionarle. Non si tratta di ciò che pensiamo funzioni, ma utilizzando metodi scientifici e intuizioni comportamentali per vedere cosa funziona realmente. Un’esperienza condivisa ci consente di basarci sull’impatto sociale usando la scienza, come per quello che stiamo facendo con Generation Amazing. ”

Zingg ha riflettuto su come il calcio offra sbocchi alternativi ai giovani per l’istruzione :

 “L’inclusione sociale è quella componente magica che lo sport ha. Il calcio offre a chiunque la possibilità di avere successo e di essere un campione. Quando aiuti i bambini a sviluppare un’identità, diventano resistenti. Installi competenze come il lavoro di squadra, in cui le persone si incontrano con obiettivi comuni e lavorano insieme per un obiettivo più elevato. “

Zingg ha aggiunto: “Il calcio è uno strumento straordinario per stabilire un dialogo e consentire identità, per combattere il razzismo e le questioni che ci dividono. Dobbiamo anche parlare di includere entrambi i sessi. Dobbiamo essere in grado di essere in una società in cui possiamo coesistere “.

Manos Staramopoulos

Giornalista – Analista di calcio e affari internazionali

Membro del comitato calcistico AIPS e della IFFHS World Statistics Federation

Corrispondente: France Football, A Bola, Discoveryfootball. com, Mundo Deportivo
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: