Napoli-Udinese, Le pagelle

Eccovi le nostre pagelle della gara tra Napoli e Udinese terminata 2-1, decidono Milik e Politano che ribaltano De Paul.

NAPOLI

Ospina 7, fa la sua gara, pochi pericoli dalle sue parti, sull’unico pericolo non può nulla su De Paul che va in gol, ma salva con una grandissima parata su Lasagna.

Hysaj 6, spinge poco rispetto al suo solito, sostituisce lo squalificato Di Lorenzo ma il giovane che era molto in forma è difficilmente sostituibile al momento.

Manolas 6, ha pochi grattacapi che lo preoccupano, partita normale e sufficiente.

Koulibaly 5,5, annata storta per lui rispetto alle solite stagioni, forse la voglia di andar via da Napoli sta cambiando il suo rendimento purtroppo, comunque qualche intervento di fisico lo fa e bene.

Mario Rui 6, il terzino sinistro fa le sue solite tante discese e sovrapposizioni ad Insigne ma meno rispetto alle ultime prestazione che erano state nettamente migliori.

Fabian Ruiz 6,5, lo spagnolo è sempre uno dei migliori anche oggi si conferma quello più ispirato, sfiora il gol del vantaggio con un gran sinistro a giro.

Lobotka 6, regia sufficiente per l’ex Celta Vigo, fa il suo, deve arginare De Paul ma anche impostare aiutando Fabian Ruiz.

Zielinski 6,5, sempre il più pericolo dei suoi, un tiro clamoroso deviato da Musso colpisce la traversa e non supera la linea di porta di un cm, sarebbe stato un gol stupendo che valeva tre punti per i partenopei.

Callejon 5,5, lo spagnolo un po’ sottotono quest’oggi, Zeegelaar riesce a tenerlo bene e non riesce mai a trovare lo spunto giusto.

Mertens 6, sufficiente anche se gioca soltanto mezz’ora, poi si fa male e deve lasciare il posto a Milik.

Insigne 6, il capitano gioca la sua solita buona partita, duetta bene con Mario Rui sulla sinistra ma è comunque meno incisivo delle altre volte.

Milik 7, entra alla mezz’ora e dopo appena trenta secondi realizza il gol del pari su bell’assist di Fabian Ruiz, si vede meno nella ripresa.

Demme 6, entra al posto di Lobotka e fa il suo, viene ammonito per un fallo tattico evitando un contropiede.

Politano 7,5, entra al posto di Callejon e risulta decisivo per la rimonta partenopea e per i tre punti con un gran bel gol di sinistro sul primo palo.

Allan sv

Elmas sv

UDINESE

Musso 7,5, partita maestosa, prende il gol da Milik nel primo tempo, ma salva più volte il risultato, decisivo soprattutto su Zielinski.

Becao 5,5, il brasiliano riesce a non far fare quel che vuole ad Insigne, anche se comunque il capitano napoletano se ne riesce ad andare spesso.

De Maio 5,5, prima Mertens, poi Milik, vita non facile per il difensore ex Genoa e Fiorentina quest’oggi, se la cava fino ad un certo punto, ma comunque l’attacco del Napoli spesso riesce a superarlo.

Nuytinck 6, il difensore migliore dei friulani quest’oggi, argina bene Callejon e fa ripartire spesso l’azione.

Larsen 6, solita bella prova dello svizzero che spinge tanto sulla sua fascia, nonostante le spinte di Mario Rui riesce a metterlo in difficoltà spesso.

De Paul 7, sta tornando il giocatore decisivo che era qualche tempo fa, ottima prova, oltre al gol ottime ripartenze, velocità e tecnica sopraffina.

Walace 6, non demerita, fa la sua normale partita, non sfigura, ogni tanto gli sfugge Fabian Ruiz ma riesce spesso a recuperare.

Fofana 6, il solito rubapalloni, imposta anche, tenace, non molla mai.

Zeegelaar 6, fa poco a livello offensivo, riesce a non sfigurare con Hysaj e Callejon ma è più attento a difendere che a spingere.

Nestorovski 5,5, prova che non raggiunge la sufficienza, non crea pericoli e per un attaccante non è ammissibile.

Lasagna 5,5, anche per lui come per Nestorovski non crea pericoli, ne crea soltanto uno che però non si concretizza.

Ter Avest sv

Troost-Ekong sv

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: