Formula 1: segui il Gp d’Austria in diretta: Hamilton penalizzato, partirà quinto

E’ arrivata finalmente la prima gara che inaugurerà la partenza del Mondiale 2020: i piloti stanno già riscaldando i motori nel Riscaldamento: alle 15:10 si partirà con la 33esima edizione del GP d’Austria. In pole position il pilota Mercedes Bottas, Hamilton penalizzato di 3 posizioni, partirà quinto. Le Ferrari invece partiranno molto indietro dalle aspettative, Leclerc settimo e Vettel undicesimo… riuscirà il recupero?

La griglia di partenza

PRIMA FILA

1  Valtteri Bottas (Fin/Mercedes)

2 Max Verstappen (Ola/Red Bull)

SECONDA FILA

3 Lando Norris (Ing/McLaren)

4 Alexander Albon (Tai/Red Bull)

TERZA FILA

5 Lewis Hamilton (Ing/Mercedes) Alexander Albon (Tai/Red Bull)

6 Sergio Perez (Mes/Racing Point)

QUARTA FILA

7 Charles Leclerc (Mon/Ferrari)

8 Carlos Sainz Jr. (Spa/McLaren)

QUINTA FILA

9 Lance Stroll (Can/Racing Point)

10 Daniel Ricciardo (Aus/Renault)

SESTA FILA

11 Sebastian Vettel (Ger/Ferrari)

12 Pierre Gasly (Fra/Alpha Tauri)

SETTIMA FILA

13 Daniil Kvyat (Rus/Alpha Tauri)

14 Esteban Ocon (Fra/Renault)

OTTAVA FILA

15 Romain Grosjean (Fra/Haas)

16 Kevin Magnussen (Dan/Haas)

NONA FILA

17 George Russell (Ing/Williams)

18 Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo)

DECIMA FILA

19  Kimi Raikkonen (Fin/Alfa Romeo)

20 Nicholas Latifi (Can/Williams)

DIRETTA: 

-Mancano solo 3 minuti alla partenza dalla griglia!

-10 curve di percorso, quasi finito il giro di formazione sull’asfalto che arriva a 53°

-Tutti i piloti pronti e…. Partenza!!!

-Leclerc subito all’attacco per recuperare posizioni. Hamilton anche molto aggressivo su Albon per scalare le posizioni perse di penalità.

-Giro 2/71 Bottas mantiene la prima posizione, Leclerc continua a battagliare con Perez.

-Verstappen fissa subito il giro più veloce. 1:09:380 sul cronometro.

-Hamilton si libera di Norris prendendo la 4 posizione e fissando un nuovo giro più veloce. Siamo a 5/71 giri.

-Per la Ferrari gara anonima: solo Vettel è riuscito a prendere la decima posizione. Leclerc rimane settimo.

-Giro 7/71 Hamilton minaccia Albon.

-Giro 8/71 Bottas continua a segnare il giro più veloce.

-Hamilton passa 3o. Per la vittoria sarà lotta tra i due piloti Mercedes.

Colpo di Scena: Verstappen rimane fermo! Probabilmente problema al cambio.

-Verstappen rientra lentamente al box…

-Al pit mettono le gomme bianche, ma niente da fare. Ritiro definitivo per l’asso della Red Bull.

-Hamilton da la caccia al suo compagno. Prime due posizioni per i piloti Mercedes.

-Giro 16/71 Giovinazzi sale in 14esima posizione. Ricciardo prova a superare Vettel.

-Hamilton recupera 3 decimi a giro a Bottas. Giro 17/71.

-Giro più veloce per Hamilton: 1:09:046.

Problemi anche per Ricciardo  e per Stroll! Vettel passa in ottava posizione.

-Prima fase GP: Bottas in Pole position, Hamilton dietro di 6 secondi e Albon terzo.

-Hamilton 1:09 netti. Più veloce in pista.

-Tanti problemi tecnici per questo inizio stagione: ritiro anche per Ricciardo e Stroll, gara finita per loro. Si rimane in 17.

-Groesjan in curva 4 perde il controllo della vettura.

-Muretto Ferrari richiama Leclerc ai box: rientro anticipato, si sta pensando ad una nuova strategia per cambiare qualcosa in una gara sterile per la Ferrari.

-Hamilton sta spingendo molto, a 4 secondi da Bottas . I primi segni di usura per la gomma dx anteriore di Hamilton di cominciano ad arrivare.

-Dritto per Magnussen. Anche lui fermo. Giro 26/71.

Safety Car: tutti dentro. Doppio Pit Stop per la Mercedes.

-Il dritto di Magnussen ha anticipato il rientro di tutti. Quasi tutti optano per la gomma bianca. Giro 29/71.

-Al termine del 30esimo giro la Safety Car rientrerà.

-Si riparte. Hamilton ha l’occasione per superare Bottas.

-Vettel si gira! Incredibile! Contatto con Sainz,

-McLaren aggresiva in questa ripartenza.

Il tedesco della Ferrari si ritrova in 15esima posizione.

-Intanto Bottas segna 1:08;736, scende sotto il muro dell’1:09.

-Perez i quarta posizione! Riesce a superare Norris con il DRS.

-Bottas spinge molto in questa ripartenza: +1.2 su Hamilton.

-Arriva la risposta di Hamilton al giro veloce di Bottas! Nuovo giro veloce. Ora mezzo secondo da Bottas, in DRS Hamilton.

-Leclerc si trova in sesta posizione. In mezzo tra i due piloti McLaren..

-Hamilton nuovo miglior tempo! 1:08:100. Giro 37/71.

-Giro 41/71. Hamilton ha un gap di 0.4 dal suo compagno Bottas. Guadagna molto tempo nel primo settore.

-Hamilton 1:08:058! Nuovo giro migliore in pista.

-Mancano 30 giri per la conclusione di questo GP d’Austria.

-Hamilton è sempre più vicino a Bottas. Il pressing è continuo in ogni curva.

-Per questo GP, lo possiamo dire, non c’è stato da annoiarsi: errori dei piloti, problemi tecnici e ritiri lo stanno tenendo vivo. 4 i piloti ritirati per ora: Verstappen, Ricciardo, Stroll e Magnussen.

Situazione Ferrari: Leclerc rimane sesto. Per Vettel la gara è ormai segnata in negativo, vediamo se riuscirà ad arrivare almeno in zona punti. La Scuderia è in grande difficoltà in questo GP: le velocità di punta non sono all’altezza dei top team.

-E’ come un elastico la situazione dei piloti Mercedes: Bottas riesce ad allontanarsi a +1.6 secondi da Hamilton.

-Situazione al Giro 50/71: Bottas rimane primo, Hamilton dietro a -1.8 secondi, Albon terzo a 11 secondi da Hamilton. Seguono Perez, Norris, Leclerc, Sainz, Gasly, Kvyat, Ocon, Giovinazzi, Raikkonen, Vettel, Latifi, Russel, Groesjan.

Problemi per Groesjan: la Haas perde entrambi i piloti. Weekend solo da dimenticare per la Scuderia.

-Ancora Safety Car per il ritiro della Williams di Russel.

-Pit per Norris: gomma gialla. 20 giri rimanenti alla conclusione. I piloti in pista sono 14.

-La McLaren non si fida del doppio pit stop, Sainz rientra in pit dopo un giro rispetto a Leclerc e Norris e perde diverse posizioni.

-Safety Car rientrata. Si riparte!

Nuovo problema! Raikkonen perde la gomma dx anteriore. Safety Car rientrata. Ritiro anche per l’ex campione Ferrari. Giro 56/71.

-Mancano 10 giri alla fine del GP d’Austria 2020.

-Safety Car rientrata: Albon ha provato l’attacco ad Hamilton ed è uscito fuori pista al contatto con il pilota Mercedes! Ultima posizione per il pilota RedBull ha abbandonato il podio.

-Perez guadagna il terzo posto. GP pieno di colpi di scena!

-Leclerc in quinta posizione e Vettel arriva in zona punti: decima posizione per il tedesco della Ferrari.

-Partita l’investigazione per il contatto tra Albon e Hamilton che ha fatto fare un testa cosa al pilota Red Bull.

-Leclerc sorpassa Norris! Giro più veloce per lui: 1:07:900. Che finale di gara!

-Leclerc scatenato tutto alla fine! Terzo posto per lui! Guadagna il podio.

-Incredibile finale di gara! 2 secondi da Hamilton per Leclerc! Tutto è possibile in questo finale di GP.

-5 secondi di penalità per Hamilton! L’investigazione ha dato il suo risultato. Toto Wolff trema nel suo box!

-3 giri rimanenti, tutto è ancora incerto…

-Contatto tra Norris e Perez! Rimangono tutti e due in gara: grande combattimento tra i due.

-Norris passa! Quarta posizione per lui.

Cede la gomma di Kvyat nelle retrovie!

-Ultimo giro per questo GP! Vince Bottas!

-Norris va sul podio! Bottas primo, Leclerc secondo e Norris terzo. Non si vedeva una gara così da anni! Fenomeno Leclerc che in due giri ha cambiato le sorti della Ferrari!

-Che stagione ci aspetterà! Sicuramente tutta da vivere.

 

One thought on “Formula 1: segui il Gp d’Austria in diretta: Hamilton penalizzato, partirà quinto

Comments are closed.

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: