F1, ammonizione per Ferrari e Red Bull: richiamo da parte della FIA per non aver rispettato le norme anti-contagio

Weekend che non è partito benissimo per la Scuderia di Maranello: prima le scarse prestazioni in pista durante le qualifiche, ed ora la FIA l’ha richiamata per il mancato rispetto delle norme anti-contagio.

Non è l’unica Scuderia che è stata richiamata, anche la Red Bull centra con questa cosa: il pilota Ferrari Sebastian Vettel è stato immortalato in alcune foto con i vertici Red Bull dove non c’era nè distanziamento sociale, nè l’uso delle mascherine.

Questa violazione delle norme anti-contagio da Covid-19 ha richiamato l’attenzione della FIA che ha fatto partire un richiamo alle due Scuderie. Fortunatamente per questa volta la passeranno liscia, sono stati solo “ammoniti”, ma la FIA ha precisato che chi non rispetterà queste norme potrebbe essere eliminato dal GP.

Foto da Web

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: