Tra Brescia e Balotelli è finita, Cellino chiede il licenziamento per giusta causa

Basta, Cellino ha chiuso con Mario Balotelli. Ufficialmente il Brescia ha inviato al giocatore la lettera per chiedere la rescissione unilaterale del contratto. Tutto è nato dopo l’arrivo di un certificato medico con la diagnosi di gastroenterite, motivo per cui non si è presentato agli ultimi allenamenti dopo settimane di grande tensione con la società. Mossa che non è piaciuta a Cellino come anche all’allenatore Diego Lopez : “Pensavo che giocando nella sua città potesse dare tanto. Aveva tanto da dare, ma doveva fare di più, molto di più. Quindi è normale che io sia deluso. Per Mario mi sono speso molto, ma da lui pretendevo altrettanto”.

 

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: