Strakosha querela Brambati per ‘Diffamazione’. Il comunicato dello studio legale

Tramite un comunicato del proprio Studio Legale, l’estremo difensore della Lazio, Thomas Strakosha ha reso noto di aver querelato Massimo Brambati, a seguito delle sue recenti affermazioni in merito alla presunta positivi al Covid-19 del calciatore albanese ed il tentativo di celare tale positività simulando un infortunio.

Tale decisione, si legge nel comunicato, è stata effettuata “a tutela dei propri diritti e della propria reputazione personale e professionale, gravemente lesa dalle suddette dichiarazioni diffamatorie.”

A tal proposito, prosegue la nota, Strakosha “precisa di aver documentatamente dimostrato all’Autorità giudiziaria sia la realtà e l’effettività dell’infortunio e sia la propria perenne negatività al COVID-19”.

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: