Serie A, i club segnalano delle correzioni da apporre sul protocollo

Serie A che in questo periodo ha in testa solo organizzare la ripartenza. Per questo sta lavorando per creare un protocollo sanitario efficiente. Le cose da risolvere ancora ci sono, il Governo spinge per rivedere alcuni temi e la Serie A appoggia dato il poco tempo rimasto.

Oggi, c’è stato l’incontro tra i club di Serie A in videoconferenza proprio per rivedere questi temi più importanti che sono: quarantena in caso di un positivo, come organizzare i ritiri e per ultimo, ma non per importanza, la responsabilità penale dei medici.

Il risultato prodotto dal vertice è di un documento che verrà presentato al presidente della Figc, Gabriele Gravina e successivamente anche al Governo. Documento che contiene varie proposte fatte dagli stessi club (ovviamente sempre a tutela della sanità di tutti). Domani giorno importane, ci sarà il via libera per gli allenamenti di gruppo, valutando sempre le misure di prevenzione del contagio, che si potrà riutilizzare anche il pallone.

Passi avanti se ne stanno facendo, ma di ripresa ancora non se ne parla molto. In Germania, intanto, la stagione di Bundesliga è ripartita ieri. L’Italia la seguirà prendendone esempio?

One thought on “Serie A, i club segnalano delle correzioni da apporre sul protocollo

Comments are closed.

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: