La Spal alza i toni : “Retrocessione a tavolino? Faremo ricorso per tutelare i nostri interessi”

Scende in campo il presidente della Spal, Walter Mattioli a tutela della propria squadra : “Dovessero farci retrocedere a tavolino faremo tutti i ricorsi possibili”. Parole importanti dopo la voce in merito alla possibilità di una chiusura anticipata della Serie A. “Noi dobbiamo farci trovare pronti. Stiamo lavorando per tornare in campo. Non dovesse accadere, logico che ti brucia se ti dicono che sei penultimo e devi retrocedere senza poter giocare“.

“Noi siamo pronti a giocarcela fino in fondo, stiamo bene mentalmente e crediamo di potercela fare – ha proseguito Mandelli – se ci fossero le condizioni ci siamo, ma la B a tavolino non l’accetteremmo passivamente”. La tesi del presidente è rafforzata dal patron Colombarini: “Se il campionato non dovesse ripartire tuteleremo i nostri interessi. Di certo non potremo accettare senza dire nulla che la Spal venga retrocessa senza giocare una partita“.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: