Fase 2, Roma: visite mediche fino a mercoledì, da giovedì allenamenti in gruppi

Iniziata la attesissima “Fase 2” dell’emergenza da Covid-19 in Italia, seconda fase iniziata non solo per alcune attività ma anche per lo sport.

Stamani alcuni calciatori del club giallorosso sono andati a Trigoria per effettuare delle visite mediche. Per primo il portiere spagnolo Pau Lopez per poi essere seguito da Edin Dzeko. I giocatori della Roma fino a mercoledì di questa settimana faranno dei controlli e delle visite mediche, le quali prevedono: prove sotto sforzo, ecocardiogramma, esami di cardiologia di primo e secondo livello, il test sierologico, l’analisi delle urine e quelle del sangue.

Gli allenamenti

Poi i giocatori potranno ricominciare ad allenarsi direttamente sul campo da giovedì (in gruppi da 4-5 persone) nei campi di Trigoria, si alleneranno in diverse fasce orarie. Saranno allenamenti che punteranno di più sulla corsa, non molto sul pallone, questo per riprendere l’allenamento necessario per non farsi trovare impreparati il 18 maggio, data che è stata fissata in cui dovrebbero riprendere gli allenamenti collettivi.

 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: