Champions, l’Atletico Madrid spera in una Wild Card

Cosa deciderà la Lega Calcio Spagnola per le qualificazioni Champions? Per ora si è ipotizzato di assegnare i posti in Europa cristallizzando la classifica attuale. Cosa significa? Che se fosse confermato, ci sarà un esclusione di Lusso, L’Atletico Madrid. Si perchè ad oggi si qualificherebbero Real Madrid, Barcellona, Siviglia e Real Sociedad. Usando il condizionale, se la Liga Spagnola continua nella falsa riga di ‘cristallizzare’  la classifica per definire i piazzamenti europei, l’Atletico sarebbe destinato in Europa League. Tale risultato porterebbe Simeone e l’intero club in seria crisi economica.

Di qui, immediato, il lavoro del Team Spagnolo per trovare nella federazione una sponda con la Uefa e ottenere, nel caso, una wild card per la Champions League 2020/21.

Cosa significa? C’è un precedente che potrebbe andare incontro all’Atletico: nel 2006, infatti, il Liverpool vincitore di coppa non si qualificò per la Champions e ottenne, grazie all’intervento della Premier, un pass speciale per difendere il titolo nell’edizione successiva. Forza di questo, visto che i Colchoneros hanno eliminato proprio i campioni in carica quest’anno, il Liverpool e, a differenza di Real Madrid e Barcellona (che ancora non hanno giocato il ritorno degli ottavi, ndr), sono l’unica spagnola già qualificata ai quarti, sperano naturalmente di poter far valere le proprie ragioni e i vari principi per poter partecipare alla Champions su invito della Uefa. Dato di fatto, l’Atletico è una dei poche Club Europei ad essere sempre presente alla competizione nelle ultime sette edizioni.

Se invece ci sarà un eventuale esclusione, il danno sarebbe importante, visto che l’Atletico ha sempre incassato circa 70 milioni a stagione grazie alla Champions. Non incassando tale somma porterebbe al baratro i conti dei Colchoneros.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: