Sovicese Challenge: al via gli allenamenti a distanza anche per i più piccoli

La quarantena, ormai da più di un mese, obbliga tutti a restare a casa senza possibilità di uscite, se non per giustificato motivo. Ma cosa succede quando ci sono bambini all’interno del nucleo familiare? Innegabilmente, sono i più piccoli a soffrire maggiormente l’isolamento sociale e l’impossibilità di uscire a giocare con gli amici, come ogni bambino dovrebbe poter fare in una situazione normale.

Tra le innumerevoli iniziative lanciate sui social dall’inizio del lockdown, sta prendendo sempre più piede l’idea di Luigi Bottone. Siciliano trapiantato nella provincia di Monza e Brianza, insegnante di sostegno ed allenatore della classe 2010 della Sovicese, essendo impossibilitato a svolgere il suo lavoro sul campo da calcio, ha pensato bene di trovare un modo per mantenere allenati i suoi ragazzi senza contravvenire in alcun modo ad Dpcm in vigore.

Ha iniziato con suo figlio Pasquale, annoiato per l’isolamento forzato, a strutturare piccole sessioni di allenamento casalingo con i materiali a disposizione e, con un guizzo di lungimiranza, ha successivamente proposto lo stesso allenamento anche ai bambini che allena alla Sovicese, iniziando a condividere con loro i primi filmati girati da suo figlio.

Seguendo le orme dei campioni di Serie A, i più piccoli hanno pian piano ricominciato ad allenarsi da casa, seguendo i video inviati da Bottone e Chieregatti (suo collega alla Sovicese) e dando il via a quello che oggi è un vero e proprio fenomeno virale che ha preso il nome di Sovicese Challenge.

Sono stati più di 120 i video ricevuti dai due allenatori, inviati da altrettanti giovani calciatori che hanno risposto positivamente alla sfida proposta sui social network, arrivando oggi ad avere ben venti società da tutta Italia – e non solo – a popolare i social con questa lodevole iniziativa.

Al momento le società che partecipano sono Sovicese, Virtus Favara, Favara Cademy, Casati Arcore, Scuola Calcio Rovigliano, Fc Gattopardo Palmsport, Boys Napoli, Scuola Calcio Leo Team Biassono, Scuola Calcio Aragona Soccer Club,Vis Nova,Scuola Calcio Trinacria, Scuola Calcio Gioiosa Jonica,  Scuola Calcio Cuffaro,  la società tedesca Kollerbech e le società svizzere Team Ticino Mendrisiotto e Team Ticino Locarnese.

L’iniziativa è aperta a tutti e, per partecipare, è sufficiente contattare la pagina Facebook della Sovicese oppure inviare una mail all’indirizzo sovicesechallenge@gmail.com

Micaela Monterosso

Sovicese Challenge

 

 

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: