Cagliari : Nainggolan, distribuisce pacchi di spesa ai più bisognosi

Radja Nainggolan è un nuovo volontario speciale alla fiera di Cagliari per distribuire pasti ai tanti cittadini sommersi dai problemi causati dell’emergenza COVID-19. Il centrocampista belga ha aiutato la Caritas nella distribuzione di pastipacchi di viveri per le famiglie più bisognose. Il Ninja ha trascorso la mattinata occupandosi della distribuzione di beni di prima necessità e della registrazione delle famiglie in difficoltà. 

Nei prossimi giorni alla Caritas, si aggiungeranno oltre ai 100 giovani volontari, altri giocatori del Cagliari, per poter distribuire in modo più veloce beni di primaria necessità e per poter soddisfare una crescita di richieste del 50%. Ogni giorno vengono consegnati 200 pacchi di cibo alle famiglie in bisognose.

E’ cosi che il direttore della Caritas afferma: Una risposta concreta di fronte a un’emergenza che ha fatto emergere una povertà latente, quella di persone che vivono di lavori saltuari o stagionali, un numero significativo di famiglie che si trovano oggi nella necessità di soddisfare i bisogni primari, quali l’alimentazione”.

Speriamo che con l’aiuto dei 100 giovani volontari per ora e con l’arrivo di altri giocatori del Cagliari si possa velocizzare il tempo delle consegne, cosi da aiutare il maggior numero di persone ma soprattutto di famiglie in difficoltà.

Davvero un bell’esempio che tutti dovrebbero imitare.

Translate »
error: Contenuto protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: