Cellino, riprendere il Campionato? : “Lotito? Ascolto solo chi è degno. Raglio d’asino non giunge in Paradiso

Nuovo assalto del Presidente del Brescia, Massimo Cellino verso il collega Claudio Lotito in relazione al proseguo del Campionato attualmente sospeso. “Sto vedendo troppo egoismo e troppe persone che cercano di approfittare di questa situazione” ha detto Cellino. Lotito vuol tornare a giocare? Raglio d’asino non giunge in Paradiso, si dice: io ascolto solo chi è degno di essere ascoltato. Tra l’altro non so nemmeno se rappresenti la Lazio visto che del club è solo presidente del comitato di gestione. Ribadisco che se si riprenderà a giocare io non schiererò la squadra” ha dichiarato in un’intervista al Giornale di Brescia. “Non è una provocazione: mi diano i punti di penalizzazione che vogliono, mi assumo tutte le responsabilità del caso”.

Cellino attacca a viso aperto Lotito e non solo. Ne ha anche per il Presidente della FIGC, Gravina: “Il presidente della Figc vada meno in tv e controlli meglio i conti delle società. E venga a fare un giro a Brescia, poi parliamo di tutto. Io non voglio vantaggi e non ho paura di retrocedere perché non fallisco e perché la serie A ce la riprenderemo. Le posizioni prudenti di Fifa e Coni sul fatto di tornare a giocare dicono che il mio punto di vista è quello corretto”.

In Pratica Cellino resta sulla sua posizione. Non vuole giocare per concludere il Campionato. Spara a zero su Lotito e Gravina sapendo benissimo che le proposte avanzate dai diretti interessati, sarebbero di beneficio anche per il suo Brescia.
E allora domandiamo : “Come mai questa continua presa di posizione?” Sperando di ricevere risposta…
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: